00:00:00
29 Feb

Costa Crociere : sceglie Donato Ricciardi, il maître sangiovannese per il giro del mondo 2024

𝗜𝗹 𝗚𝗶𝗿𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝗠𝗼𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗮𝗴𝗻𝗶𝗮 𝗶𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮𝗻𝗮 𝗽𝗼𝗿𝘁𝗲𝗿𝗮̀ 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝘀𝗰𝗼𝗽𝗲𝗿𝘁𝗮 𝗱𝗶 𝟱𝟮 𝗱𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝟯𝟰 𝗽𝗮𝗲𝘀𝗶 𝗱𝗶𝘃𝗲𝗿𝘀𝗶 𝗶𝗻 𝟰 𝗺𝗲𝘀𝗶, 𝗰𝗼𝗻 𝘂𝗻 𝗶𝘁𝗶𝗻𝗲𝗿𝗮𝗿𝗶𝗼 𝗰𝗵𝗲 𝘁𝗼𝗰𝗰𝗵𝗲𝗿𝗮̀ 𝟱 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝗲𝗻𝘁𝗶, 𝗮𝘁𝘁𝗿𝗮𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗻𝗱𝗼 𝟯 𝗼𝗰𝗲𝗮𝗻𝗶.

Donato Ricciardi, 44 anni di San Giovanni Rotondo e con 12 anni di esperienza in Costa Crociere, sarà il maître per il giro del mondo 2024, 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗮𝗴𝗻𝗶𝗮 𝗶𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮𝗻𝗮.

La sua esperienza ma soprattutto la sua umiltà lo rendono una persona straordinaria , innamorato della nostra San Giovanni Rotondo, padre di 3 meravigliosi bambini, stimato, ma soprattutto apprezzato molto dai vertici di Costa Crociere per la sua straordinaria professionalità.

Con il nuovo anno torna il Giro del Mondo di Costa Crociere, la crociera più amata dagli appassionati di grandi viaggi. L’edizione 2024 salpa il 6 gennaio da Trieste a bordo di Costa Deliziosa, con possibilità di imbarco anche nelle tappe successive di Catania, Napoli e Savona, per concludersi l’11 maggio a Marghera/Venezia: sulle orme dei grandi navigatori del passato, in poco più di 4 mesi, gli ospiti a bordo visiteranno 52 destinazioni diverse di 34 paesi, sparse in 5 continenti, attraversando 3 oceani.

Costa è stata tra le prime compagnie al mondo a proporre questo viaggio straordinario, sin dagli anni Settanta, ma l’edizione 2024 è tra quelle di maggior successo in assoluto: a bordo di Costa Deliziosa, infatti, ci sono oltre 2.000 ospiti prenotati, provenienti in prevalenza da Francia, Germania, Italia, Spagna, Svizzera e Austria.

Nei 134 giorni di viaggio previsti, Costa Deliziosa circumnavigherà il globo navigando sempre verso ovest: dall’Italia attraverserà l’Atlantico sino ai Caraibi, visitando Francia, Spagna Marocco e isole Canarie, per poi passare il canale di Panama e andare alla scoperta di Ecuador, Cile Perù, isola di Pasqua; da lì attraverserà il Pacifico, toccando la Polinesia, per raggiungere l’Australia; si dirigerà verso nord, in Giappone e Corea del Sud, per poi fare rotta ancora verso ovest, visitando Taiwan, Hong Kong, Vietnam, Singapore, Malesia, Sri Lanka, India, Oman, Giordania e fare rientro in Italia.

Un vero e proprio sogno che si avvera per tutti i grandi viaggiatori e gli appassionati di crociere, che potranno vivere un’esperienza unica, incontrando culture e paesaggi magnifici. Per coloro i quali non fossero riusciti a prenotare una cabina su questa edizione, ci sono ancora cabine disponibili per il Giro del Mondo 2025, che circumnavigherà il globo prevalentemente nell’emisfero australe, visitando Brasile, Terra del Fuoco, Polinesia, Nuova Zelanda, Australia, Sud Africa e Namibia. Per la prima volta la partenza sarà ad inizio dicembre 2024, il 7 dicembre da Trieste, con possibilità di imbarco anche Catania, Civitavecchia/Roma e Savona, per godersi le feste natalizie in crociera. La notte di Capodanno a Rio de Janeiro sarà davvero speciale, con lo spettacolo dei fuochi d’artificio dalla spiaggia di Copacabana.

Il Giro del Mondo 2024 di Costa Crociere visiterà le seguenti destinazioni: Trieste, Dubrovnik/Ragusa (Croazia), Catania, Napoli, Savona, Marsiglia, Barcellona, Casablanca (Marocco), Santa Cruz de Tenerife, Barbados, Cartagena (Colombia), Colon (Panama), canale di Panama, Manta (Ecuador), Callao (Perù), Arica e Valparaiso (Cile), isola di Pasqua, isole Pitcairn, Papeete, Urutoa, Raiatea, Samoa, Tonga, isole Fiji, Vanuatu, Nuova Caledonia, Sydney, Brisbane e Cairns (Australia), Papua Nuova Guinea, Kobe e Nagasaki (Giappone), Busan (Corea del Sud), Keelung (Taiwan), Hong Kong, Da Nang e Phu My (Vietnam), Singapore, Port Kelang e Penang (Malesia), Colombo (Sri Lanka), Marmugao e Mumbai (India), Salalah (Oman), Aqaba (Giordania), Limassol (Cipro), Napoli, Marsiglia, Savona, Civitavecchia/Roma, Corfù (Grecia), Bari, Marghera/Venezia.

Gli ospiti potranno approfittare del ricco programma di escursioni proposte dalla compagnia per vivere momenti unici anche a terra, rendendo ancora più indimenticabile questo viaggio. Ad esempio, la visita alla Moschea di Hassan II a Casablanca; la visita alla città vecchia di Cartagena e al Makani Beach Paradise, tra le acque cristalline dell’isola di Tierra Bomba; a Colon, il giro in Kayak del lago Gatùn; un tour di 4 giorni in Perù sulle tracce degli Inca; un tour di 5 giorni ad Atacama, alle origini del Cile; ammirare i grandi monoliti di Ahu Tahai e Ahu Akivi nell’Isola di Pasqua; fare snorkeling a Tahiti; andare alla scoperta delle splendide Blue Mountains a Sydney; la visita della Gold Coast di Brisbane e del Lone Pine Koala Sanctuary; il tour sul vulcano attivo di MT Tavurvur in Papua Nuova Guinea; il tour del Parco della Pace di Nagasaki e della città di Osaka; la visita delle grotte di Batu e il panorama di Kuala Lumpur; il tour nell’orfanotrofio degli elefanti a Colombo; il tour di Goa in India.

Da altre categorie