00:00:00
22 Feb

Centenario della nascita di Joseph Tusiani, al via il programma delle celebrazioni

Inizierà il prossimo 13 gennaio, con la Manifestazione Inaugurale, e si protrarrà sino a maggio, con l’apertura del Programma di iniziative in onore del poeta italo-americano, intitolato “Tusiani 100”, il centenario della nascita di Joseph Tusiani (Sala Teatro Istituto comprensivo S. Giovanni Bosco-F. De Carolis ore 17.00).

di Luigi CIAVARELLA

Un programma molto ricco di iniziative organizzato da vari enti e associazioni del territorio : “Gli amici di Joseph Tusiani” di San Marco in Lamis, la Biblioteca di Foggia “La Magna Capitanata” con l’aggiunta del Circolo Legambiente di Monte Sant’Angelo e Centro Documentazione “L. Sciascia” di San Marco in Lamis, di Antonio Motta. L’importante evento gode altresì del sostegno del Consiglio Regionale della Puglia, attraverso i vari presidi culturali e finanziari pertinenti, oltre al fattivo contributo da parte della BCC di San Giovanni Rotondo e della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia.

Al progetto vi partecipano anche altri enti arricchendo così, con il loro patrocinio, il fitto Calendario degli Eventi: Provincia di Foggia, Parco Nazionale del Gargano, i Comuni di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo, Università degli Studi di Foggia e IISS “P. Giannone” di San Marco in Lamis.

Joseph Tusiani (San Marco in Lamis 1924-New York 2020) è considerato la massima espressione letteraria nel mondo della letteratura italo-americana. Poeta delle cinque lingue e dei due mondi, come spesso è stato definito, Joseph Tusiani avrà, a partire dal 13 gennaio, giorno della inaugurazione delle celebrazioni, la massima consacrazione della sua Opera Letteraria, con gli interventi di alcune personalità del territorio : Loredana Capone, presidente del consiglio Regionale della Puglia, Gabriella Berardi, Direttrice del Polo Biblio-Museale di Foggia e da Sergio D’Amaro, Presidente della Associazione “Amici di Joseph Tusiani, Centro Studi di San Marco in Lamis”.

L’introduzione commemorativa è affidata a Cosma Siani, biografo del poeta italo-americano, che introdurrà il tema “Joseph Tusiani e l’immagine degli italiani nella letteratura americana” attraverso una conversazione con Gianni Paoletti, del Museo dell’Emigrazione Gualdo Tadino.

Modererà gli interventi Michele Presutto mentre Matteo Coco coordinerà l’intera manifestazione.

FONTE www.sanmarcoinlamis.eu

Da altre categorie