00:00:00
21 Jun

Gennaro Bruno fa volare il Real San Giovanni

Arriva la Seconda vittoria consecutiva per i garganici di Mister Pollino che aprono il 2024, con il Massa ancora chiuso ai tifosi(tribune chiuse)con una prestazione importante battendo 2-1 Il Real Sannicandro di Bari.

Partenza sprint per i padroni di casa che sciupano diverse occasioni per portarsi in vantaggio, partita con le due squadre determinate a fare risultato per i loro obbiettivi prefissati a inizio stagione, ospiti saliti sul Gargano forti di un bel mercato di riparazione con innesti di categoria, dopo una buona mezz’ora dove il Real San Giovanni spinge arriva il vantaggio ospite su calcio di rigore. 0-1 e fine primo tempo.

Inizia il secondo tempo e la forte pioggia rende il campo al limite della praticabilità, si lotta su ogni palla e prima del 60 arriva il meritato pareggio con Petrucelli (7 reti per lui e capocannoniere della squadra) solo applausi per il giovane calciatore. 1-1 e parità stabilità, dopo pochi minuti Padroni di casa con l’uomo in meno Rosso a Petrucelli .

Nel finale al 80 un immenso Bruno dà 3 punti pesantissimi al Real San Giovanni che si appresta alla doppia trasferta prima Gioventù calcio San severo e poi Etra Barletta col morale alto e forti di una mentalità vincente creata dal lavoro di tutto lo Staff e ambiente Sangiovannese.

Complimenti a tutti sotto un’incessante pioggia avete onorato la città e portato a casa una vittoria col cuore e carattere.

Prossimo impegno domenica prossima al Ricciardelli di San severo alle ore 14:30 contro l’ostica gioventù calcio San severo l’imperativo è Crederci per restare nei piani alti.

Ufficio stampa Real San Giovanni

Da altre categorie