00:00:00
23 Apr

“Formarsi per ripartire”, le idee delle persone a rischio discriminazione diventano impresa

Favorire l’inserimento occupazionale delle persone a rischio discriminazione, offrendo loro gli strumenti utili ed efficaci per immettersi nel mercato del lavoro attraverso attività di impresa, avvio di start-up o autoimpiego. E’ il senso del progetto “Formarsi per ripartire”, promosso dalla cooperativa sociale Medtraining, in partenariato con Altereco, e finanziato dalla Regione Puglia attraverso l’avviso “Renaissance” – POR PUGLIA 2014-2020 Asse IX – Promuovere l’inclusione sociale, la lotta alla povertà e ogni forma di discriminazione.

Troppo spesso le persone discriminate sono costrette a far fronte ad ostacoli materiali ed immateriali, talvolta gravosi, a causa delle discriminazioni subite. Emarginazione, aggressione, esclusione. Pregiudizi che anche a livello psicologico possono incidere sui percorsi di inclusione lavorativa e sociale di quanti sono vittime di azioni discriminatorie. Per questo, l’Avviso si rivolge ad un ampio target di destinatari: persone detenute o internate negli istituti penitenziari, condannati e internati ammessi alle misure alternative alla detenzione e al lavoro all’esterno, vittime di discriminazioni in base all’orientamento sessuale e all’identità di genere, vittime di violenze di genere, persone con disabilità, migranti, degenti di ospedali psichiatrici, soggetti in trattamento psichiatrico, tossicodipendenti, alcolisti, minori in età lavorativa in situazioni di difficoltà familiare ed altro.

L’intervento formativo, rivolto a un massimo di 18 destinatari, ha una durata complessiva di 192 ore, di cui 20 ore di orientamento specialistico individuale, 100 ore di formazione all’autoimprenditorialità, 72 ore di sostegno all’autoimprenditorialità e/o autoimpiego individuale. Il percorso, della durata di sei mesi, si svolgerà a Foggia nelle aule formative della cooperativa Medtraining in corso del Mezzogiorno 10. Sarà corrisposta anche un’indennità di frequenza pari a 4,00 euro l’ora lordi per la partecipazione alle attività di progetto esclusivamente ai partecipanti in possesso, alternativamente, dei seguenti requisiti: lavoratori in cerca di prima occupazione; disoccupati iscritti da più di due anni ai Centri per l’impiego; iscritti nelle liste di mobilità che non percepiscono l’indennità. Per iscriversi c’è tempo fino al 28 febbraio.
Per info e iscrizioni: medtraining@reteoltre.it / 0881.684956
Per saperne di più: www.medtraining.it

Da altre categorie