00:00:00
28 Nov

“IL MONDO CHE VORREI” PER NON LASCIARE NESSUNO INDIETRO.

11 Novembre 2021
1488 Views

Con l’incontro del 6 novembre scorso tenutosi presso la Parrocchia Trasfigurazione del Signore si è ufficializzata la nascita dell’Organizzazione di Volontariato “Il Mondo che vorrei”.

Composta da un gruppo di genitori particolarmente legati a tutte le tematiche che gravano sul mondo della disabilità, la neonata associazione è “frutto dell’impegno e dei sacrifici di persone, genitori compresi, che hanno dedicato la propria esistenza al miglioramento dei propri figli e dei figli altrui”, come recita il comunicato dell’associazione stessa.

In una città che ha ancora tanto da fare per essere completamente accessibile e solidale nei confronti delle persone diversamente abili un nuovo faro si accende sulle tante problematiche che attanagliano questo mondo, troppo spesso dimenticato e discriminato.

La nostra Redazione augura il più sincero augurio di buon lavoro al Presidente Mario Riontino e a tutti gli associati.

Da altre categorie