00:00:00
29 Jan

GP Fieracavalli Verona : Francesco Palladino ha vinto il GP 123×123 GOLD e la COPPA DELLE REGIONI U21

11 Novembre 2021
1586 Views

Si è disputato oggi anche l’ultimo atto del GP Fieracavalli 123×123, la finale Gold presented by Volkswagen (cat. a due manche, h. 1,35; 25.000 €). In due sono riusciti a completare un doppio percorso netto, nel secondo l’ha spuntata Francesco Palladino con Flash Somara (37”05) nei confronti di Giancarlo Guastella con Eros Cityhorse Z (40”00). Particolarmente sfortunata Beatrice Bacchetta con Erotika: ha commesso errore sull’ultimo salto, con 4 penalità si è classificata terza nonostante il tempo (34”16) nettamente migliore rispetto a quelli dei primi due.

Palladino, 17 anni, è di San Giovanni Rotondo (Foggia). Aveva già gareggiato a Verona due anni fa nella categoria Bronze del GP Fieracavalli 121×121, ma con un altro cavallo. «Monto Flash Somara, che è un 11 anni olandese, più o meno da sette mesi. Da principio non c’è stato un grande feeling, ma negli ultimi due mesi abbiamo vinto alcune categorie 135 e un gran premio 140. Tuttavia non mi aspettavo un risultato del genere, nonostante i buoni risultati recenti. E invece siamo riusciti a realizzare questa prestazione fantastica. È una grande soddisfazione, che condivido con famiglia, team e allenatore: dalla Puglia a Verona abbiamo viaggiato per dodici ore».

Si chiude il sipario in ArenaFISE sul 45° Gran Premio delle Regioni Under 21 Kep Italia, a conclusione del primo giro di boa per l’edizione 2021 di Fieracavalli di Verona.

Domenica 7 novembre, la compagine della Puglia, che già aveva chiuso , sabato 6 novembre, in testa sulle 17 regioni in gara al termine del primo percorso, in testa alla classifica. Agli ordini del capo equipe Nicola Bellacicco, accompagnata in campo per la premiazione dal Presidente Regionale Francesco Vergine, la squadra composta da Aurora Guaragno su Contento ( 0/4 – 134,55”); Rosalba Vacca su Elvis (1/0 – 136,71”) ; Alessia Ginevra Inverardi con Bradley (4/0 – 133,24”) e Francesco Palladino su Paullo (0/0 – 128,04”) ha chiuso con il risultato macchiato da una sola penalità per il tempo  in 400,43”.

Da altre categorie