00:00:00
26 Apr

L’innovazione sangiovannese nelle aule di scuola

Continua l’attività di sensibilizzazione nei confronti delle energie rinnovabili dei due giovani sangiovannesi, Dario Tortorelli e l’ingegnere Pasquale De Bonis.

Nelle scorse settimane, il nostro portale vi ha parlato, in esclusiva, del nuovo brevetto dei due giovani professionisti: la realizzazione di un semirimorchio compattatore, oggetto di brevetto, il cui funzionamento è completamente autonomo e sostenibile senza produrre fastidiosi rumori e inquinanti gas di scarico, in collaborazione con la Cos.Eco di Grumo Appula.

Questa volta, De Bonis e Tortorelli hanno portato la loro passione per l’innovazione e la conversione ecologica in un’aula di scuola: sono stati, infatti, ospiti dell’Istituto Superiore “Cicerone” di Sala Consilina, in provincia di Salerno, per relazionare sul tema: “L’AUTO ELETTRICA E LA CONVERSIONE DI UN’AUTO TRADIZIONALE IN UNA GREEN CAR ELETTRICA”.

In un’aula gremita e attenta, i due sangiovannesi hanno parlato del loro percorso professionale e dei loro progetti, rispondendo alle domande curiose e specifiche degli studenti.

L’incontro, avvenuto nell’ambito dell’alternanza scuola.lavoro, porterà alla realizzazione di un veicolo elettrico, interamente progettato e costruito dai ragazzi dell’Istituto “Cicerone” che si avvarranno della consulenza e della collaborazione di Tortorelli e De Bonis.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie