00:00:00
22 Jun

Il 26 Maggio veniva battezzato Padre Pio con il nome di Francesco, in onore del poverello d’Assisi

IL BATTESIMO

Il giorno dopo la nascita di Padre Pio, il 26 maggio 1887 alle 6:00 di mattino, nella rustica chiesetta di Sant’Anna fu battezzato con il nome di Francesco. 

Fu la mamma a scegliere questo nome per la sua devozione a San Francesco d’Assisi; la prima delle tante coincidenze che costellano l’esistenza terrena di Padre Pio, il quale avrebbe scelto di entrare proprio in un ordine francescano, quello dei cappuccini.

UN PENSIERO DI PADRE PIO

Sono tutto di ognuno. Ognuno può dire: «Padre Pio è mio». Io amo tanto i miei fratelli di esilio. Amo i miei figli spirituali al pari dell’anima mia e più ancora. Li ho rigenerati a Gesù nel dolore e nell’amore. Posso dimenticare me stesso, ma non i miei figli spirituali, anzi assicuro che quando il Signore mi chiamerà, io gli dirò: «Signore, io resto alla porta del paradiso; vi entro quando ho visto entrare l’ultimo dei miei figli».

Soffro tanto per non potere guadagnare tutti i miei fratelli a Dio. In certi momenti sto sul punto di morire di stretta al cuore nel vedere tante anime sofferenti senza poterle sollevare e tanti fratelli alleati con satana.

Padre Pio
Chiesa di Sant’Anna, luogo battesimo Padre Pio (www.padrepiodapietrelcina.com)

Padre Pio (Servizio Liturgico)
Padre Pio – Fonte Battesimale (Servizio Liturgico)

Redazione Papaboys

Da altre categorie