00:00:00
22 May

A San Giovanni Rotondo Il duo Viola-Perrotta (arpa e organo) a Sant’Onofrio per IL SUONO DELLE PIETRE

Prosegue col suo secondo appuntamento a San Giovanni Rotondo (FG) il progetto “IL SUONO DELLE PIETRE – Itinerario concertistico dal Gargano al Salento organizzato dalla Camerata Musicale Barese e cofinanziato da Fondazione Puglia.

Sabato 11 maggio alle ore 20, nella Chiesa di Sant’Onofrio anacoreta, i protagonisti del concerto saranno l’arpista Teresa Viola e l’organista Stefano Perrotta.

Entrambi, con una solida formazione artistica tra Germania, Olanda e Norvegia, sono vincitori di prestigiosi concorsi internazionali e si esibiscono regolarmente sia come solisti che con orchestre, nei più importanti festival e rassegne in Italia e all’estero.

Il programma del concerto, intitolato In Cordis et Organo, oltre a compositori enormi come Johann Sebastian Bach e Georg Friedrich Händel, che hanno segnato la storia della musica e influenzato tutta la produzione successiva, presenta in scaletta una fantasia per organo e arpa di Rachel Laurin, compositrice canadese prematuramente scomparsa, di cui l’opera testimonia l’impegno per la produzione organistica contemporanea.

Immersa in un’atmosfera di sacralità e storia, la Chiesa di Sant’Onofrio anacoreta si erge come un monumento di fede e bellezza architettonica che affascina e ispira i visitatori con i suoi affreschi medievali e le sue maestose colonne che testimoniano secoli di devozione e contemplazione. Al centro della magnificenza di questa chiesa, l’organo protagonista di questo concerto, una meraviglia dell’ingegneria musicale, costruito nel 1998 dalla ditta Francesco Zanin di Codroipo, una testimonianza tangibile dell’interconnessione tra musica, contemporaneità e spiritualità.

La cittadinanza è invitata.

Sabato 11 maggio 2024

Chiesa di Sant’Onofrio anacoreta ore 20

In Cordis et Organo

Teresa Viola, arpa

Stefano Perrotta, organo

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Da altre categorie