00:00:00
15 Jul

Casa Sollievo si riconferma per il quinto anno consecutivo primo classificato tra gli ospedali del Sud

La metodologia utilizzata per il ranking ha raccolto ed elaborato dati attraverso sondaggi tra colleghi, medici e professionisti della sanità in ambito nazionale ed internazionale, metriche di qualità ospedaliera, esperienze ed esiti riferiti dai pazienti 


L’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG) si riconferma primo classificato tra gli ospedali del Sud Italia nell’annuale classifica italiana dei World’s Best Hospitals (“I migliori ospedali del mondo”) redatta dalla rivista americana Newsweek, in collaborazione con la società Statista, leader mondiale nella ricerca, raccolta ed elaborazione dati statistici.

Per il quinto anno consecutivo l’ospedale fondato da San Pio sul Gargano si è classificato al 1° posto tra tutti gli istituti del Sud Italia con uno score del 74,95%, mentre a livello nazionale si è classificato in 35esima posizione su 131 ospedali censiti. Tra gli istituti del Sud Italia, Casa Sollievo della Sofferenza precede tutti gli ospedali, compresi quelli situati in capoluoghi di regione e di provincia e che insistono in territori molto più vasti, con maggiore densità abitativa e geograficamente più facilmente raggiungibili. Analizzando il ranking, inoltre, si nota che Casa Sollievo della Sofferenza precede diversi ospedali sia delle regioni del Nord che del Centro, persino di città metropolitane come Milano, Torino, Genova, Bologna, Firenze e Roma.

Per il 2024 la rivista Newsweek ha classificato 2.400 ospedali di 30 nazioni diverse, selezionate in base a molteplici fattori di comparabilità, come ad esempio standard/aspettativa di vita, dimensione della popolazione, numero di ospedali e disponibilità di dati.

La metodologia utilizzata per il ranking ha preso in considerazione i seguenti dati, elencati in ordine di importanza e di peso attribuito nella composizione del dato numerico finale: sondaggi tra colleghi, medici e professionisti in ambito sanitario, principalmente nazionali (peso attribuito 45%); metriche di qualità ospedaliera sul rapporto pazienti/medici-infermieri, qualità dell’assistenza per trattamenti specifici e misure di igiene e sicurezza (35,25%); esperienze dei pazienti (16,25%); misure di esito riportate dal paziente (3,5%).

«Siamo molto soddisfatti della conferma del “World’s Best Hospitals” di Newsweek anche per il 2024 che ci classifica come il primo ospedale del Sud Italia per il quinto anno consecutivo – ha sottolineato Gino Gumirato, direttore generale dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo dal dicembre del 2022 –. Al riconoscimento di Newsweek si è aggiunto, recentemente, anche quello di “Ospedale di Eccellenza” ottenuto dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF) relativamente alle specialità di Gastroenterologia, Urologia, Ortopedia dell’Anca e del Ginocchio, che sarà pubblicato sulla rivista “Salute” distribuita da “la Repubblica” e da altri quotidiani del gruppo Gedi.

Si tratta di due risultati molto importanti – ha concluso Gumirato – che ci distinguono nel territorio. Il merito va attribuito unicamente al personale sanitario dell’Ospedale che anche in quest’ultimo anno, nonostante le difficoltà, ha fatto sempre del proprio meglio per fornire la migliore assistenza possibile alle migliaia di pazienti pugliesi e non che ogni anno continuano a rivolgersi a Casa Sollievo».

Da altre categorie