00:00:00
25 Feb

𝗠𝗒𝗦𝗧π—₯𝗔: π—’π— π—”π—šπ—šπ—œπ—’ 𝗔 π— π—’π—‘π—œπ—–π—” π—©π—œπ—§π—§π—œ

Prosegue, fino al 15 dicembre 2023, la mostra di manifesti cinematografici per rendere omaggio a Monica Vitti, nella Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea a Palazzo Dogana.

La mostra propone una selezione di sedici manifesti cinematografici, per ripercorrere la carriera dell’indimenticata icona del cinema italiano, scomparsa lo scorso 2 febbraio, all’etΓ  di 90 anni, dopo una lunga malattia.

Ad aprire il percorso, un pannello sulla vita artistica di Monica Vitti, nome d’arte di Maria Luisa Ceciarelli, per ricordare i primi debutti a teatro, mentre al cinema si limitava al doppiaggio dopo essere stata scartata a molti provini proprio per via del suo aspetto cosΓ¬ lontano dagli stereotipi delle maggiorate, al tempo imperante.

Dall’incontro con Michelangelo Antonioni al grande talento comico consacrato in via definitiva dai film con Mario Monicelli, fino alle coproduzioni internazionali: la mostra espone anche alcuni dvd e vhs.

Un pannello, infine, Γ¨ dedicato ai riconoscimenti ottenuti dall’attrice, che nella sua lunga carriera ha ricevuto sette David di Donatello, tre Nastri d’argento, un Orso d’argento e un Leone d’oro alla Carriera.

πŸ‘‰β€‹La mostra Γ¨ visitabile dal lunedΓ¬ al venerdΓ¬, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.30.

ℹ️​Tutti gli aggiornamenti sui canali social della Biblioteca e sul portale www.lamagnacapitana.it, oppure telefonando al numero 0881.706413.

Da altre categorie