00:00:00
24 May

San Severo Doc, cinque cantine si alleano per spingere l’enoturismo

Dalla città dei campanili parte la sfida per trasformare i vini locali in attrattori del territorio

Trasformare i vini locali in attrattori per l’industria turistica: è la sfida lanciata da cinque cantine che hanno scelto di aggregarsi per dare vita al progetto San Severo Doc, Bicchieri e sentieri di Capitanata.

Territorio, vino e turismo sono gli asset chiave dell’operazione nata nella città dei campanili. La sigla Doc, in questo caso, assume il suo significato estensivo di vero, autentico e di classe.

Il progetto è stato ammesso a finanziamento nell’ambito del bando del Gal Daunia Rurale 2020 relativo all’Intervento 1.4 – “Reti di Cooperazione del Distretto del cibo della Daunia Rurale”, a valere sui  fondi PSR PUGLIA 2014-2020 – Misura 19 – Sottomisura 19.2.

San Severo Doc, Bicchieri e sentieri di Capitanata punta ad accrescere la penetrazione dei prodotti locali sul mercato, muovendo da una semplice constatazione: nelle principali destinazioni turistiche, troppo spesso, a tavola è più facile trovare vini provenienti da altre regioni che bottiglie del territorio.

Il mondo dell’Ho.Re.Ca., acronimo che racchiude industria alberghiera, ristorazione, bar e catering, incontra produttori vitivinicoli, enologi, sommelier, gastronomi, chef ed esperti di enoturismo in un workshop in programma il 16 ottobre.

San Severo Doc, Bicchieri e sentieri di Capitanata si ripropone, inoltre, di intercettare wine lovers sempre più esigenti, che non si limitano alla degustazione, ma che sono interessati a entrare in contatto con i luoghi di origine del prodotto, per scoprirne la storia e le caratteristiche più autentiche e genuine.

Sabato 11 e domenica 12 novembre sono previste visite guidate, degustazioni, il convegno ‘Le donne e il vino’ e una Masterclass.

Il programma completo e i grandi ospiti dell’evento San Severo Doc, Bicchieri e sentieri di Capitanata saranno presentati venerdì 6 ottobre, alle 10.30, nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana a Foggia.

Dopo i saluti del Presidente della Provincia di Foggia Giuseppe Nobiletti, anche in qualità di Sindaco di Vieste, comune che ospiterà il workshop ‘Parola al vino’, interverranno Francesco Miglio, Sindaco di San Severo; Pasqua Attanasio, Presidente del GAL Daunia Rurale 2020; la Project Manager Ester Fracasso di Pugliaidea; Antonio Pisante della Cantina Pisan-Battèl, capofila del progetto; Manuela Ariano della Cantina Ariano; Ciro Caliendo dell’Antica Cantina; Gianfelice D’Alfonso Del Sordo delle Cantine D’Alfonso Del Sordo; Anna d’Amico della Cantina d’Araprì.

Da altre categorie