00:00:00
05 Mar

San Giovanni Rotondo, i Frati Cappuccini aderiscono alla “Via di San Pio”

In occasione del ventunesimo anniversario della canonizzazione di Padre Pio, quest’anno provvidenzialmente coincisa con la solennità del Sacro Cuore di Gesù, oggi c’è stato un nuovo, significativo passo per l’attuazione delle finalità con le quali, esattamente un anno fa, si costituì l’Associazione dei Comuni della “Via della fede di San Pio”, a cui hanno aderito le Amministrazioni locali delle città e dei paesi in cui il mistico Cappuccino ha trascorso esperienze significative della sua vita o comunque fortemente legati al suo apostolato.

Dopo una solenne Concelebrazione eucaristica, nella chiesa che custodisce il corpo del Santo, presieduta da fr. Francesco Dileo, ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio, i convenuti si sono spostati nella vicina sala “Maria Pyle”, dove lo stesso fr. Francesco, a nome della Provincia, e il sindaco di San Giovanni Rotondo, prof. Michele Crisetti, come rappresentante dell’ente capofila dell’Associazione “Via della fede di San Pio”, hanno firmato un accordo di programma, impegnandosi tra l’altro a «costituire un tavolo di consultazione stabile e di progettazione congiunta delle attività che nel rispetto dei reciproci ruoli consentano […] di rispondere ai fabbisogni dei fedeli che intendano fare parte o tutto il Cammino che attraversa l’insieme dei luoghi dove Padre Pio è stato» e a «sviluppare progetti congiunti o distinti, ma comunque interrelati, che possano migliorare la conoscenza e la fruibilità del Cammino e dei luoghi riferiti a Padre Pio».

Fonte /https://www.teleradiopadrepio.it/anche-i-frati-cappuccini-aderiscono-alla-via-di-san-pio/

Da altre categorie