00:00:00
23 May

Omaggio in musica a San Pio

L’Orchestra della Campania e il M. Luciano Pompilio in un concerto in onore del Santo di Pietrelcina

Si terrà venerdì 26 maggio alle ore 20.30 il concerto in onore del 136esimo anniversario della nascita e battesimo di San Pio, concerto eseguito dal M. Luciano Pompilio accompagnato dall’Orchestra Internazionale della Campania diretta dal M. Leonardo Quadrini

Uno spettacolo, quello che verrà offerto nella serata di venerdì, che vedrà esibirsi musicisti di elevata caratura artistica.

L’Orchestra Internazionale della Campania con i suoi 32 elementi è di fatti tra le realtà musicali più di spicco nel panorama musicale attuale, nata dal progetto e dall’intuizione del maestro Quadrini il quale, forte della sua esperienza artistica e didattica, ha riunito musicisti italiani e musicisti stranieri residenti in Campania dando così vita ad un ensamble che ormai da quasi dieci anni detiene concerti in tutta Italia. Nel corso di questi anni ha accompagnato e diretto alcuni dei più importanti spettacoli lirici, nonché concerti con artisti di fama internazionale.

E non è semplice trovare un chitarrista solista che riesca a confrontarsi con il suono di un’orchestra intera di così grande spessore, ma il talento, l’esperienza e la bravura del M. Luciano Pompilio regaleranno al pubblico una performance a dir poco magristrale.

Il programma della serata prevede l’esecuzione, di notevole difficoltà per il chitarrista, di uno dei concerti più famosi di Joaquin Rodrigo ossia il “Concierto d’Aranjuez”.

Composto da tre movimenti tra cui il secondo, l’Adagio, è tra i brani più celebri della letteratura chitarristica, riproposto persino in chiave più contemporanea da musicisti jazz. Descritto come “il riflesso della preghiera di Rodrigo per la rivendicazione della morte del figlio e della moglie malata” questo brano è considerato il cuore del concerto, dal forte carattere sentimentale ed espressivo.

A completare la cornice musicale della serata sarà il Walzer di D. Shostakovic, la Danza Ungherese n.5 di J. Brahms fino alle musiche di uno dei più grandi compositori di questa epoca: Ennio Morricone.

Il tutto sarà reso ancora più suggestivo dalla location che ospiterà l’evento ovvero il sacro e incantevole interno della Chiesa di San Pio a San Giovanni Rotondo,

E’ con enorme piacere” ha dichiarato il M. Pompilio “che ho accettato di esibirmi con il M. Quadrini e la sua Orchestra per un concerto che rende omaggio alla figura di Padre Pio e all’intera città di San Giovanni Rotondo. In qualità di musicista è un onore  poter suonare nella città che più sento vicina e allo stesso tempo poter regalare un concerto che farà da apripista ad ulteriori eventi artistici e musicali di assoluto prestigio, con colleghi artisti che verranno nella nostra città da ogni parte d’Europa”.

Il concerto sarà infatti anche l’evento inaugurale della XIX edizione della Rassegna Musicale Internazionale InConcerto che prenderà il via venerdì 9 giugno 2023 con un programma che si annuncia essere di altissimo livello qualitativo.

Appuntamento pertanto venerdi 26 maggio alle ore 20.30 con il Concerto per San Pio, ingresso libero.

Da altre categorie