00:00:00
23 Feb

ESTATE 2023. VIESTE HA GIA’ IL CARTELLONE: MUSICA, LIBRI, CULTURA, ENOGASTRONOMIA, SPORT

Estate 2023. Il Comune di Vieste gioca d’anticipo e anche questa volta rende noto le principali manifestazioni che saranno inserite nel cartellone estivo, e che sono state presentate nel corso di una conferenza stampa alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano con il sindaco Giuseppe Nobiletti e i suoi assessori. La capitale turistica del Gargano va oltre la balneazione, che tuttavia resta l’attrattiva principale, ma come ormai accade da qualche anno pensa anche agli eventi culturali, sportivi e di intrattenimento da offrire ai numerosi ospiti che da marzo ad ottobre frequentano le strutture ricettve della città. Cinema, teatro, musica d’autore, libri, serate enogastronomiche, folclore, sport e tempo libero, da aprile a settembre animeranno le lunghe serate estive. Durante la conferenza è stata presentata in anteprima assoluta la nuova campagna pubblicitaria televisiva della Città di Vieste, un progetto di comunicazione integrato distribuito a livello nazionale con uno spot prodotto sotto la guida del regista Igor Borghi e che verrà trasmesso sulle principali emittenti televisive nazionali.

“Un’altra estate ricca di appuntamenti – sottolineano le assessore al Turismo e alla Cultura, Rossella Falcone e Graziamaria Starace, e l’assessore allo Sport, Dario Carlino – che possono solo migliorare e qualificare l’offerta turistica di Vieste, sempre più punto di riferimento per una vacanza di qualità che va oltre il mare. Puntiamo anche sulla cultura, sul cinema, sulle tradizioni popolari, sui prodotti tipici, sul turismo naturale, sulle manifestazioni sportive, indicatori che funzionano molto bene soprattutto sui mercati stranieri. L’idea è quella di riqualificare il territorio migliorando i servizi e costruire delle esperienze di viaggio”. Alla BIT riflettori puntati su alcune tra le più importanti iniziative in programma. Vieste Archeo Film. Torna il grande Festival Internazionale del cinema di archeologia, arte e ambiente a cadenza annuale, organizzato da Archeologia Viva (Giunti Editore). Anche in questa occasione, Vieste diventerà la capitale del cinema archeologico con la proiezione di documentari prodotti a livello mondiale. (26, 27, 28 giugno ).

Festival Musicale Cristalda e Pizzomunno. Prende forma la IV edizione del Festival Internazionale di Musica “Cristalda & Pizzomunno” di Vieste. Un Festival organizzato da Metodo d’Accordo in collaborazione con l’ Associazione Culturale Musicale Nuova Diapason , dal direttore Artistico Antonello D’onofrio e finanziato dal Comune di Vieste per volere dell’assessore alla cultura Graziamaria Starace. Il Festival avrà luogo a Vieste nella settimana che andrà dall’8 al 15 luglio, lietmotive della rassegna sarà la figura del grande regista Franco Zeffirelli, al quale verrà dedicata una straordinaria mostra per il centenario della sua nascita, intitolata: “Zeffirelli nei teatri di tutto il mondo” organizzata nella meravigliosa e suggestiva cornice del castello Svevo, e sarà di scena dal mese di Maggio fino a Settembre. Protagonisti di questa straordinaria edizione del festival saranno la notta ballerina Simona Atzori, accompagnata da due etoile della Scala , Marco Messina e Salvatore Perdichizzi, il leggendario pianista Bruno Canino insieme al noto violinista, Alessio Bidoli, il violoncellista serbo Marko Miletic insieme al pianista e direttore d’orchestra Andrea Solinas ,questi ultimi daranno vita ad alcune pagine musicali che maggiormente hanno accompagnato il regista fiorentino, mentre a chiusura del festival ci sarà un Reading musicale , dedicato ad una delle più grandi dive zeffirelliane, Maria Callas,anch’essa per il centenario della sua nascita; a dar voce ai suoi scritti e ai suoi pensieri, ci sarà la magistrale capacità recitativa e la voce dell’attrice Laura Morante, accompagnata al pianoforte dal M°d’ Onofrio e al violino dal violinista di fama internazionale Davide Alogna .

Libro Possibile. La rassegna letteraria tra le più famose d’Italia, al punto da essere considerata una delle manifestazioni più riuscite nel panorama culturale con molte centinaia di ospiti per ogni edizione. Eventi esclusivi, grande interesse dei media e strepitosa partecipazione di pubblico. Anche questo’anno nel piazzale della Marina Piccola, quasi in riva al mare e di fronte all’isolotto di Sant’Eufemia, si alterneranno scrittori, giornalisti e personaggi di primo piano della scena pubblica. Un confronto fra autori e lettori, in una preziosa contaminazione di generi e stili letterari. (18, 19, 20, 21, 22 luglio). Festambiente Sud. FestambienteSud è il festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia, un vero e proprio ecofestival delle questioni meridionali e della qualità culturale del territorio. La XIX edizione di FestambienteSud, il festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia, dopo aver toccato alcune delle località più significative del Parco nazionale del Gargano, chiuderà la sua programmazione a Vieste dal 31 luglio al 5 agosto 2023, con una programmazione improntata a una maggiore multidisciplinarietà rispetto al passato e pensata per un target principalmente di turisti. Proporrà infatti, accanto a una programmazione musicale internazionale e di qualità, una serie di esperienze di fruizione delle qualità del territorio, di tipo culturale, paesaggistico, ambientale ed enogastronomico. Il tema che svilupperà nel 2023 sarà quello della tutela e gestione delle acque dolci. (31 luglio – 5 agosto)Vieste in Love. Vieste in Love è una kermesse di eventi e allestimenti speciali, diventata un appuntamento fisso per i viestani e per i turisti.

Dal 4 al 10 settembre del 2023 si terrà la quarta edizione della Vieste in Love, che promette di sorprendere ancora di più sia sotto il profilo dell’offerta spettacolare, che su quello della scelta degli allestimenti. Una sfida intrigante per il Comune di Vieste che, nel tempo, ha superato la quota complessiva di 300mila spettatori, 50 eventi, 2mila attività commerciali coinvolte e 2 milioni di interazioni web e social. Numeri eloquenti, che però rappresentano solo un punto di partenza. (4-10 settembre)Vieste en Rose . Le eccellenze del mondo enologico sbarcano a Vieste per una giornata all’insegna della promozione, del racconto e del gusto. La Vieste en Rose si terrà giovedì 1° giugno nello scenario incantevole del centro storico di Vieste, con un prologo di grande prestigio nell’altrettanto suggestivo scenario del castello svevo. L’iniziativa nasce con l’obiettivo di creare un percorso coinvolgente e attraente tra i principali brand pugliesi di vino. Provenienti da ogni parte della Puglia, giungeranno a Vieste per promuovere sua maestà, il rosato. Ecco allora, tra le viuzze del borgo antico di Vieste, eleganti “point”, addobbati a tema rosé, che diverranno luoghi di incontro, confronto e distribuzione di degustazioni di vino. Alcuni di questi “point” avranno la funzione di vera e propria segreteria organizzativa. (1 giugno).Regata dei Parchi – Trofeo Gargano Mare. Giunta alla sua settima edizione è diventato un tradizionale appuntamento per i diportisti dell’Adriatico, soprattutto per chi vuole avvicinarsi al mondo delle regate agonistiche senza tralasciare il relax offerto da vacanza diportistica in posti incantevoli come quelli che offrono le coste del Gargano e dell’isola di Lastovo.

Obiettivo della manifestazione è, infatti, sostenere la promozione del turismo nautico, di quello faunistico-ambientale, enogastronomico e culturale del nostro territorio grazie soprattutto al coinvolgimento di alcune associazioni locali, offrendo un insieme di attività legate non solo alla conoscenza e al rispetto del mare in tutte le sue forme, ma anche alla scoperta delle bellezze del Parco Nazionale del Gargano e del Parco Naturale di Lastovo attraverso l’organizzazione di escursioni guidate nei maggiori siti di interesse. Il programma di quest’anno prevede l’arrivo delle imbarcazioni già dalla fine del mese di maggio per chi vuole partecipare al Trofeo DèjàVù Sea View: una regata su boe che si terrà nella giornata del 1 giugno 2023.

Nella serata del 1 giugno ci sarà la presentazione degli equipaggi con l’assegnazione dei numeri di regata e il briefing dei giudici di regata.Ore 9:30 di venerdì 2 giugno sarà dato il via alla Regata dei Parchi – Trofeo Gargano Mare.Sabato 3 giugno la giornata sarà dedicata alla scoperta dell’isola di Lastovo, via mare e via terra, attraverso escursioni guidate da associazioni del posto.In serata ci sarà la premiazione con l’assegnazione dei trofei nelle diverse categorie e la cena di gala. (2-3-4 giugno 2023 ).Triathlon Olimpico.

Il prossimo 5 giugno il grande triathlon di Adriatic Series farà tappa a Vieste, la Perla del Gargano L’evento si disputerà su distanza olimpica e valorizzerà le bellezze della splendida cittadina pugliese Speciale promozione per chi sceglierà di partecipare a tutto il circuito Adriatic Series.

Da altre categorie