00:00:00
26 Sep

VENTENNALE DELL’A.S.D. “ATLETICA PADRE PIO”

Nell’ormai lontano Gennaio dell’anno 2003 fu’ formalizzata la costituzione dell’A.s.d. “Atletica Padre Pio” e in occasione del compimento dei vent’anni dalla sua nascita, il Direttivo e l’Associazione hanno deliberato di festeggiare la ricorrenza, in data 5 Gennaio 2023, con una serata speciale. L’Atletica Padre Pio ha rappresentato, nella consapevolezza che lo sia anche in futuro, un punto di riferimento per la diffusione e la crescita della passione sportiva per la corsa amatoriale nella nostra comunità, nel rispetto dei pieni valori dell’amicizia e della lealtà sportiva.

Un grande ringraziamento è rivolto a tutti coloro che hanno fatto parte dei colori della nostra Associazione e che hanno gareggiato e in alcune circostanze trionfato indossando le prestigiose canotte dell’Atletica Padre Pio. Una particolare menzione all’ideatore del gruppo sportivo dell’atletica amatoriale sangiovannese Michele Grifa e ai Presidenti che si sono succeduti nel corso degli anni, nell’ordine, Miscio Tullio, Vergura Donato e Placentino Nicola, per l’impegno profuso e il fattivo e valido contributo per la crescita sportiva e sociale dell’Associazione.

Tanti i ricordi e le emozioni che si sono susseguiti nel corso di questo ventennio, che hanno visto in scena nel panorama atletico regionale, nazionale ed internazionale, la gloriosa e storica A.s.d. Atletica Padre Pio, e con la partecipazione alle più importanti manifestazioni podistiche, e con l’organizzazione di varie edizioni di apprezzati eventi che hanno contribuito a valorizzare le bellezze del nostro territorio: la Mountain Running Trail di 8 km., la Corri San Pio di 10 km., la Corsa del Ringraziamento e la rinomata e partecipata Mezza del Santo.

Un tripudio di emozioni che coinvolgerà tutti i partecipanti nei piacevoli ricordi delle bellissime uscite societarie organizzate, il più delle volte con famiglie al seguito, nelle varie località fuori regione e in più circostanze ripetute per più anni, quali a titolo esemplificativo, la mezza maratona della Roma-Ostia, la Notturna della mezza a Roma, la Corsa di San Martino a Controguerra, la mezza a San Benedetto del Tronto, la mezza di Tappino-Altilia, il trail “Sulle Tracce del lupo” a Guardiagrele, il trail sulla Costa Amalfitana, le mezze maratone a Napoli, Pescara, Martinsicuro, Lecce, Gallipoli, Telese, Assisi, la 10 km. a Montesarchio, il Trail del Chianti.

Come non ricordare le nostalgiche e straordinarie partecipazioni, in gruppi sempre più numerosi, alle varie edizioni delle maratone su territorio nazionale di Roma, Firenze, Milano, Venezia, Padova, Treviso, Salsomaggiore, Napoli e la Maratona delle Cattedrali e alle prestigiose maratone internazionali di Parigi, Madrid, Barcellona, Siviglia, Berlino, Praga, Vienna, Honolulu, New York, Boston, San Pietroburgo e Stoccolma. E la gioia e la soddisfazione di aver vissuto tali momenti spezzerà il sottile velo di malinconia che potrà avvolgere le menti dei protagonisti, per l’inesorabile scorrere degli anni più belli della loro vita. E i ricordi e le emozioni continueranno a sovrapporsi come scene di un film e scalderanno intensamente il cuore di chi li ha realmente vissuti segnando in modo indelebile la loro memoria.

Un pensiero speciale e un momento di preghiera non può, altresì, non essere rivolto agli altri e tanti struggenti ricordi e nostalgici momenti, vissuti con chi ha indossato i colori sociali e per un amaro destino ci ha lasciato anzitempo come gli amati amici, Tonino, Nicolas, Nicola e Peppino, che siamo sicuri continueranno a seguirci e a proteggerci dall’Aldilà. Ed inevitabilmente un nodo in gola di commozione invaderà tutti noi. Un grande grazie ancora a tutti i soci dell’Atletica Padre Pio veri interpreti e artefici della splendida storia realizzata nel mondo della corsa amatoriale della nostra città, nella speranza di un futuro pieno di corse all’insegna dell’amicizia e ricco di gioia, pace e serenità.

Pietro Urbano

Da altre categorie