00:00:00
19 May

Real,sogno Promozione svanito?

di Danny Latiano

In seguito alla sconfitta subita in trasferta contro lo Stornarella calcio, gli uomini di mister Pollino cadono in casa per 0-2 contro la Nuova Daunia. Nel primo tempo, il match è molto combattuto a centrocampo. Il Real prende iniziativa con Bruno Gennaro che si rende attivo in molte occasioni. Gli ospiti si fanno pericolosi nell’ area piccola dei padroni di casa con Jacopo Santolupo ma il capitano Melchionda allontana la palla velenosa. Brivido Real su calcio d’angolo che però non trova alcuna testa biancorossa. Miracolo Zoccano! Santolupo imbuca una buona palla per Quaresimale ma il portiere biancorosso allunga la gamba destra mettendo la sfera lateralmente.

Salvataggio momentaneo da parte degli uomini di mister Pollino poiché gli ospiti andranno in vantaggio grazie ad un colpo di testa da parte di Fabrizio Favulli sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Allo scadere della prima frazione di gioco, la Nuova Daunia commette un errore difensivo lasciando campo aperto a Marco Petruccelli che rimane a tu per tu col portiere avversario ma si lascia ipnotizzare. Nella ripresa, i cavalieri biancorossi crescono e dominano la maggior parte del tempo creando molte occasioni e sfiorando più volte la palla gol.

La Nuova Daunia raddoppierà il risultato con l’autogol di Giovanni Fania. Nel tentativo di togliere la sfera dalle grinfie avversarie l’esterno sangiovannese infila la palla nella propria porta. Cala il sipario al Massa. I padroni di casa perdono una grande opportunità di agganciarsi alla Virtus Molfetta,attualmente a +3, e allontanandosi momentaneamente dalla zona play-off, ma nulla è ancora definito.

Domenica 10 Aprile, i cavalieri biancorossi andranno a far visita alla Virtus Bisceglie.

La partita si disputerà presso lo Stadio Francesco Di Liddo alle ore 16:00.

Da altre categorie