00:00:00
06 Jul

Real distratto. Battuta d’arresto contro lo Stornarella.

di Danny Latiano

Battuta d’arresto per gli uomini di mister Pollino che scivolano ad Ordona contro lo Stornarella sul risultato di 2-0. Nella prima frazione di gioco, i padroni di casa passano in vantaggio non appena tre minuti dal calcio d’inizio. La rete del 1-0 è stata siglata da Alessio Patruno sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I cavalieri biancorossi presentano delle occasioni cruciali con Giovanni Fania e Marco Petruccelli non riuscendo a sfruttarle a dovere.

Michele Melchionda sfiora il pareggio su punizione da buona mattonella ma il portiere avversario compie una parata prestigiosa. Nella metà del primo tempo, il difensore di casa tocca la palla di mano ma l’arbitro Giulia Montrone non vede e fa cenno di continuare. Lo Stornarella continua l’assedio nell’area biancorossa ma dovrà fare i conti con un ottimo Francesco Delli Muti, decisivo più volte. Nella ripresa, i padroni di casa raddoppiano il vantaggio con Daniele Amoruso. Pallonetto da fuori aria che beffa il portiere del Real.

Gli uomini di mister Pollino si rendono pericolosi ma con attacchi sterili. La strada si fa complicata per i cavalieri biancorossi. Ci vorrà una gran prova di carattere contro la capolista Nuova Daunia.

Serviranno tre punti di vitale importanza per continuare il sogno Promozione. Piove sul bagnato per mister Pollino che dovrà inventare una nuova formazione a seguito delle numerose assenze.

Domenica 3 Marzo, il Real San Giovanni ospiterà la Nuova Daunia. Il Match si disputerà presso lo stadio Antonio Massa alle ore 16:00.

Da altre categorie