00:00:00
29 Feb

La neve cade ancora di Toni Augello domani, presso la Biblioteca Comunale di San Marco in Lamis

La neve cade ancora di Toni Augello Domenica 20 marzo 2022, alle ore 18.30, si terrà presso la Biblioteca Comunale di San Marco in Lamis l’incontro con Toni Augello, formatore e consulente di digital storytelling, autore del romanzo “La neve cade ancora”. L’evento, promosso da Pagine d’Autore, rientra nell’’azione a cura del Sentiero dell’Anima “Aperture straordinarie delle biblioteche” del progetto “Fa C.A.L.L.” (Cultura Ambiente Legami e Legalità), che concerne l’apertura fuori orario delle biblioteche comunali di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo. L’intero progetto è sostenuto da Fondazione CON IL SUD e il Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) attraverso il bando “Biblioteche e Comunità”. Dialogherà con l’autore Carla Bonfitto.

Interverrà Gian Piero Villani, Speleo team Montenero e guida GAE. L’evento è organizzato nel rispetto delle disposizioni vigenti in tema di distanziamento sociale e sull’uso dei dispositivi di protezione personale. Obbligo di Green Pass per l’accesso. Toni Augello Autore del romanzo “La neve cade ancora” (Amazon KDP, 2021), Toni Augello è un formatore e consulente di digital storytelling. Insegna digital marketing presso la Dot Academy di Milano e gli ITS della Regione Puglia. Scrive per il periodico “Amazing Puglia” e per il blog di “Puglia Expò”. Appassionato di storia, cultura e innovazione sociale, da dodici anni è direttore artistico dei Laboratori Urbani Artefacendo di San Giovanni Rotondo, sua città natale.

Con il suo ultimo romanzo, l’autore ha riacceso i riflettori su un mestiere scomparso: quello degli stipaneve, di cui aveva già scritto dieci anni fa con il suo primo romanzo, “Il mercante del freddo”. Entrambi ambientati a San Giovanni Rotondo, in uno dei periodi più controversi della storia contemporanea, l’Unità d’Italia.

I due romanzi si basano su fatti storici realmente accaduti. Le vicende dei protagonisti sono strettamente legate al contesto sociale, economico e politico del tempo. L’interesse crescente verso l’ultima pubblicazione ha spinto l’autore a ripubblicare il primo romanzo per riproporlo al pubblico in una versione aggiornata.

Da altre categorie