00:00:00
19 May

Comune di San Giovanni Rotondo: comunicazione Emergenza Ucraina

Secondo quanto stabilito dalla comunicazione protocollo n. 1500/area IV del giorno 7.3.2022 della Prefettura di Foggia si ravvisa la necessità di segnalare tempestivamente la presenza di profughi ucraini nell’ambito dei rispettivi territori, nonché ogni notizia concernente ulteriori arrivi previsti nei propri territori.

Ciò al fine di consentire alle competenti Autorità il monitoraggio e l’identificazione dei predetti cittadini indispensabile ai fini dell’adozione da parte delle Autorità competenti delle misure sanitarie ed assistenziali previste dalla richiamata normativa, nonché le attività finalizzate a garantire l’accoglienza degli stessi presso le strutture che saranno poste a disposizione.A riguardo, si rappresenta che coloro i quali ospitano, a qualunque titolo, cittadini ucraini sono tenuti ad effettuare la comunicazione di ospitalità ai sensi dell’art. 7 del d.1gs. 286/1998 entro 48 ore dall’ingresso.Tale comunicazione deve essere presentata all’Autorità Locale di Pubblica Sicurezza del luogo in cui si trova l’immobile, in questo caso il sindaco Michele Crisetti.

Gli interessati devono compilare il seguente modulo al link https://www.comune.sangiovannirotondo.fg.it/…/attachmen…che deve essere inviato alla mail protocollo.comunesangiovannirotondo@pec.it oppure consegnato di persona all’Ufficio Protocollo in piazza dei martiri, 5.I cittadini ucraini non intenzionati a presentare domanda di protezione internazionale sono tenuti a dichiarare la propria presenza sul territorio nazionale presso la Questura di Foggia. Resta ferma la possibilità di presentare la domanda di protezione internazionale presso l’Ufficio Immigrazione della locale Questura.

Da altre categorie