00:00:00
19 May

Natale è sempre Natale con Kale

23 Dicembre 2021
1060 Views

Di Lio Fiorentino

Anche al calare dell’ ultimo sollazzo di sole , quando tutto sembra chiudersi nel bocciolo del tramonto ,la cultura rimane con le sue porte spalancate per ricordarci che Natale è sempre Natale, anche in tempo di pandemia , e che l’ Arte , declinata in tutte le sue forme, resta sempre lo strale piu’ luminoso da portare all ‘albero del pensiero.

E a praticarla bene e con spirito di dedizione , indocile e servizievole , è sicuramente il  poeta Lio Fiorentino che anche questa volta, con a fianco  entrambe le associazioni di cui e’ presidente , Kale’ e la compagnia Artisti di provincia, si e’ reso mirabile protagonista infatti ,prima con  l’ associazione culturale  Kale’ , poi con  la compagnia teatrale “artisti di provincia”  , il ventuno dicembre , si é celebrato uno dei momenti culturali piu’ importanti dell’ intera kermesse natalizia, animata dai preziosi assaggi di teatro e poesia posti in essere dalle due associazioni e calati in uno straordinario connubio che ha sigillato la dialettica perfetta che corre  tra arte e bellezza  Commensale fortunata e  gaudente è stata la comunita’  sangiovannese che di  questo suo figlio, poeta e promotore culturale, puo’ dirsi davvero orgogliosa .

E certamente  lo e’  stata , plaudendo sin da subito al cenacolo  delle arti che si e’ aperto  con la premiazione degli alunni delle scuole istituti comprensivi di San Giovanni Rotondo dante/galiani, melchinda/de bonis, Forgione /pascoli , per i quali  l’ associazione Kale’ ha indetto,circa  un mese fa ,il concorso” natale in versi” . Il concorso di poesia , cosi’ come spiegato dallo stesso Lio Fiorentino , è motivo e  conseguenza al tempo stesso ,del lavoro svolto dalla sua associazione .Infatti e’ grazie ai  laboratori di scrittura creativa, ideati dal poeta Lio Fioerentino , che si e’ potuto creare, nel corso degli anni , un ponte di ragionevole confidenza tra i ragazzi e la poesia, tanto da stabilire una fitta rete di  creativita’ tra le scuole e l’ associzione , il cui frutto e’ stato raccolto in ceste di nutrita poesia da parte dei piccoli poeti e di benevolenza  da parte, invece, dei genitori, docenti e dirigenti presenti. La seconda parte della manifestazione  si è invece colorata dei colori arditi del sipario , di quelle verita’ sopite e non ,che il teatro racconta di se’ e di noi  .

La compagnia degli  artisti di provincia ,infatti, ha portato in scena due brevi rappresentazioni del grande commediografo Francesco Paolo Fiorentino , figlio illustre della brulla zolla di San Giovanni Rotondo e padre del poeta Lio Fiorentino che, non senza  orgoglio e commozione,  ha introdotto brevemente al fulcro delle opere. Le commedie in vernacolo “Nu paust allu fridd ” e ” Ladri e marioli” ,rievocano, cosi’ come Lio ci dice,  le tematiche salienti che contraddistinguono l ‘ arte e il genio del grande artista  Fpfiorentino, che ha dato anima , voce e dignita’ ai c.d. ultimi , raccontandone grazie, peccati , forza  e fragilita’.

Mettendone in risalto la caparbia volonta’ di cercare soluzioni di miglioramento alla propria condizione sociale oppure la straordinaria capacita’ di adattamento .Il grande commediografo ,attraverso un linguaggio immaginifico che non trova eguali se non in qualche rivolo di quello defilippiano , ha tracciato i tratti socioculturali di una comunita’, quella sangiovannese,  consegnando ai posteri valori , usi e tradizioni di quel  mondo, permettendo a noi di comprendere analogie e congruenze con altre societa’ contadine , tanto da ispirare progetti importanti come quello della ” culla del dialetto” . Poeti ed attori  , dunque,  per coniugare presente e passato , in una serata di cultura che profuma di futuro, di bimbi , di  speranza e di Natale. Cosi’ ,ha concluso Lio fiorentino , salutando il pubblico .

Del resto lui stesso e’ esempio e sentimento  di intrattenibile continuita’ tra passato e presente  , essendo egli  il degno continuatore artistico  del suo glorioso padre .

Cav peppe barea Presidente centro culturale studi storici il saggio Presidente della casa editrice il saggio

Da altre categorie