00:00:00
27 Oct

San Giovanni Rotondo: enorme successo per Puliamo il Mondo (e Puliamo il Parco) 2021

29 Settembre 2021
1182 Views

Enorme successo per Puliamo il Mondo (e Puliamo il Parco) 2021. Due giorni di mobilitazione dei volontari in tutta la città e nelle aree del Parco Nazionale del Gargano nel territorio di San Giovanni Rotondo, dove cresce sempre più la partecipazione di giovani e scuole alle iniziative di Legambiente.

Tanti volontari, associazioni laiche e cattoliche hanno ripulito tutti insieme gli angoli delle città dai rifiuti con semplici azioni concrete. Un impegno di educazione ambientale e di civiltà per accrescere la sensibilità è anche un gesto d’amore e di cura per il nostro ambiente di vita. È questo lo spirito che ha caratterizzato anche quest’anno il grande week-end ambientalista di “Puliamo il Mondo”, storica campagna di Legambiente che in questa 29esima edizione ha avuto un grandissimo numero di adesioni da parte di giovani e scuole. Alunne e alunni che hanno tradotto in suggestivi temi e disegni lo spirito vissuto in questa loro azione di volontariato ambientale. Il presidente di Legambiente del “Lo sperone” Antonio Tortorelli esprime con grande soddisfazione: “Un GRAZIE di cuore a chi, e sono stati davvero tanti, in questi due giorni ha raccolto l’invito dell’associazione Legambiente di San Giovanni Rotondo: insieme dobbiamo fare ancora di più perché l’impegno e i valori che stanno dietro a “Puliamo il mondo” siano validi 365 giorni all’anno”.

Un ringraziamento a tutti quelli che hanno sostenuto “Puliamo il Mondo 2021”: all’ Amministrazione Comunale di San Giovanni Rotondo, alla Polizia Locale, ai soci del circolo “Lo Sperone”, alla ditta Tekra srl, all’azienda Sotto le Stelle, alla Lombardi srl, ad Eurospin di San Giovanni Rotondo, ad ECOTYRES, alle testate giornalistiche locali, a PadrePioTv, alle scolaresche e a tutte le associazioni che con il loro grande impegno hanno reso possibile la riuscita dell’evento. Un rigraziamento particolare a Legambiente Onlus e a Legambiente Puglia.

I numeri dei partecipanti: • circa 350 alunni e 40 insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado impegnati sia all’aperto che in classe

• 2 classi della scuola superiore impegnati con la didattica in classe

• circa 250 volontari e volontarie che fanno parte delle 32 associazioni che hanno aderito e diverse decine di cittadini

• 3 ditte private di manutenzione del verde pubblico I numeri della raccolta :

• Secco n.6 porter( 30 quintali)

• Ingombranti cassone 22mc (10 quintali)

• Vetro cassone 10mc (20 quintali)

• Pneumatici n.15 mezzi pesanti e n.6 autovettura ​ ​

​Il presidente del circolo ​ Antonio Tortorelli

Da altre categorie