00:00:00
27 Jul

Italia, una notte magica quella di Wembley

DI Danny Latiano

Dopo aver timbrato il biglietto per Wembley, gli uomini di mister Mancini di Danny Latiano proseguono il sogno azzurro battendo 2-1 l’Austria. Partita molto sofferta da parte dell’Italia che non è riuscita a penetrare la difesa austriaca nei tempi regolamentari.

Nella prima frazione gli avversari si spingono subito in avanti per cercare di colpire la difesa azzurra mentre l’Italia va vicina alla rete del vantaggio prima con Nicolò Barella e poi con Ciro Immobile che scarica un destro dalla distanza, facendo tremare l’incrocio dei pali. Nella ripresa gli austriaci vanno in vantaggio con Arnautovic ma la rete del momentaneo 1-0 verrà annullato dal VAR per fuorigioco.

La partita si sblocca ai tempi supplementari.

È Federico Chiesa a portare in vantaggio i ragazzi azzurri. L’esterno della Juventus finalizza un ottimo assist di Spinazzola. L’Italia non si arrende e raddoppia la partita con Pessina che deposita in porta l’assist da vero attaccante di Acerbi. L’Austria accorcia le distanze con Kalajdzic ma non basta.

L’Italia si qualifica ai quarti di finale. Gli uomini di Mancini affronteranno la vincente tra Belgio e Portogallo.

La partita si giocherà Venerdì 2 Luglio alle 21:00 presso l’Allianz Arena di Monaco di Baviera.

Da altre categorie