00:00:00
23 Jun

Tonia Nardella è stata eletta Presidente dell’Avis di San di Giovanni Rotondo

In data 2 Maggio 2021 l’Assemblea dei Soci dell’Avis San di Giovanni Rotondo ha votato per il rinnovo delle cariche sociali per il quadriennio 2021/2024.Il Consiglio Direttivo vede la riconferma di tre “pilastri” della nostra sezione, Mario Zipeto, Raffaele Colella e Tiziano Pomarico, e l’ingresso di sei nuovi membri: Tonia Nardella, Pio Longo, Sergio Russo, Dario Giuliani, Nicola Savino e Onofrio Quotadamo.Anche il Collegio dei Sindaci Revisori è stato completamente rinnovato con l’elezione di Michele De Cristofaro, Gianmatteo Germano e Antonio Ortore. Durante la prima seduta del nuovo Consiglio Direttivo Tonia Nardella è stata eletta Presidente per questo quadriennio.

La professoressa Tonia Nardella è Socia di lunga data, lei stessa racconta che il suo primo atto da persona maggiorenne fu quello di iscriversi all’Avis, seguendo l’esempio di suo padre e, proprio per questo, coltiva il desiderio di coinvolgere sempre più i giovani di San Giovanni Rotondo nella pratica della donazione. Raccoglie il testimone dal Presidente uscente, Mario Zipeto per la cui instancabile dedizione e per l’impegno costante, siamo immensamente riconoscente e grati.E’ bello che la nostra Associazione mantenga saldo il legame con la sua storia, con le persone che nel tempo hanno custodito e accresciuto i suoi valori e, contemporaneamente, accolga e promuova il rinnovamento. Con l’entusiasmo di una squadra che inizia la sua avventura, tanta energia e obiettivi ambiziosi da raggiungere, il nuovo Direttivo da appuntamento a tutta la cittadinanza a sabato 5 Giugno 2021 dalle 16:00 alle 21:00 per una raccolta di sangue straordinaria, che sarà effettuata nel rispetto della normativa vigente e in tutta sicurezza, presso il Chiostro Comunale.

Chiunque voglia può pre-aderire all’iniziativa lasciando il proprio nominativo presso la nostra Sede in Via Bovio 33/35, dal lunedì al venerdì con orario 9:00 12:00 e 18:00 20:00, tel. 0882 456981. NOI CI SAREMONON MANCATE perchè IL DONO ARRICCHISCE LA COMUNITA’. Il Consiglio Direttivo

Da altre categorie