00:00:00
30 Nov

Osservanza obbligatorie delle seguenti disposizioni, nei luoghi di San Pio

A TUTTI I PELLEGRINI DI SAN PIO

Osservanza obbligatorie delle seguenti disposizioni, sulla base delle indicazioni governative e della Conferenza Episcopale italiana, in materia di prevenzione del contagio da COVID -19 ( coronavirus ), sul nostro Santuario e luoghi annessi

1. La partecipazione delle Celebrazioni Eucaristiche e alle altre liturgie è consentita solamente mantenendo la distanza di sicurezza di almeno un metro dagli altri fedeli (verranno evitati assembramenti che non permettano l’osservanza di questa indicazione)

2. I fedeli avanti negli anni o affetti da importanti patologie evitano la partecipazione diretta delle Celebrazioni e si uniscano spiritualmente seguendo attraverso i nostri canali televisive ( PADRE PIOTV: 145 digitale terrestre, 445 Tivusat, 852 SKY; TELE RADIO PADRE PIO:71 per la solo Puglia.

3. I sacerdoti omettono l’invito allo scambio del segno della pace e, nel caso in cui distrattamente venga richiesto, i fedeli si astengono dal compiere tale gesto.

4. La santa Comunione sia ricevuta solo ed esclusivamente nelle mani ( presentandosi dinanzi al Ministro con il palmo della mano sinistra su quella della mano destra) E VA CONSUMATA AL MOMENTO.

5. Per le Celebrazioni dei sacramenti (battesimi, matrimoni, funerali…) è consentita la partecipazione ai soli familiari, o comunque ad un numero ristretto di persone per consentire il rispetto della disposizione riportata al punto 1, e siano evitate le consuete formule di augurio o di cordoglio.

6. I pii esercizi e le preghiere comunitarie, sia all’interno del Santuario che nei luoghi esterni ( Via Crucis monumentale sul monte Castellano), possono svolgersi; purchè rispettino la disposizione riportata al punto n. 1.

7. Si consiglia vivamente in vigore fino a nuove ed eventuali prosiime comunicazioni.

• Tali disposizioni resteranno in vigore fino a nuove ed eventuali prossime comunicazioni

Osservanza obbligatorie delle seguenti disposizioni, sulla base delle indicazioni governative e della Conferenza Episcopale italiana, in materia di prevenzione del contagio da COVID -19 ( coronavirus ), sul nostro Santuario e luoghi annessi

1. La partecipazione delle Celebrazioni Eucaristiche e alle altre liturgie è consentita solamente mantenendo la distanza di sicurezza di almeno un metro dagli altri fedeli (verranno evitati assembramenti che non permettano l’osservanza di questa indicazione)

2. I fedeli avanti negli anni o affetti da importanti patologie evitano la partecipazione diretta delle Celebrazioni e si uniscano spiritualmente seguendo attraverso i nostri canali televisive ( PADRE PIOTV: 145 digitale terrestre, 445 Tivusat, 852 SKY; TELE RADIO PADRE PIO:71 per la solo Puglia.

3. I sacerdoti omettono l’invito allo scambio del segno della pace e, nel caso in cui distrattamente venga richiesto, i fedeli si astengono dal compiere tale gesto.

4. La santa Comunione sia ricevuta solo ed esclusivamente nelle mani ( presentandosi dinanzi al Ministro con il palmo della mano sinistra su quella della mano destra) E VA CONSUMATA AL MOMENTO.

5. Per le Celebrazioni dei sacramenti (battesimi, matrimoni, funerali…) è consentita la partecipazione ai soli familiari, o comunque ad un numero ristretto di persone per consentire il rispetto della disposizione riportata al punto 1, e siano evitate le consuete formule di augurio o di cordoglio.

6. I pii esercizi e le preghiere comunitarie, sia all’interno del Santuario che nei luoghi esterni ( Via Crucis monumentale sul monte Castellano), possono svolgersi; purchè rispettino la disposizione riportata al punto n. 1.

7. Si consiglia vivamente in vigore fino a nuove ed eventuali prosiime comunicazioni.

• Tali disposizioni resteranno in vigore fino a nuove ed eventuali prossime comunicazioni

Seguici sui nostri social

Da altre categorie