00:00:00
21 Aug

Andrea Lello Totta: un’icona Sangiovannese

Di Michele Russo

Zio Lello, una miriade di parole a descrivere la fresca persona che eri.

Il capello sempre pettinato, la cravatta che non stonava mai col resto del vestito, le tue parole che non stonavano mai con la tua coerenza.

Rispettoso e rispettato, nipoti come figli.

Gli occhi vispi di chi è sempre sul pezzo, una melodia che non sbagliava mai una nota, mai una parola, mai una virgola.

Passeggiavi sul corso con le mani incrociate dietro la schiena, la fierezza di mostrarti così com’eri a testa alta e passo lento pronto a salutare chiunque.

Alla fine della piazza, i tuoi soliti amici ti aspettavano pronti a discutere di tutto e ti facevano accomodare sempre sullo stesso scalino o, in casi eccezionali, sulla panchina arrugginita dal tempo; Mentre chiunque passava veniva inebriato da un profumo forte e denso, un’acqua di colonia speciale che non infastidiva l’olfatto e che sento ancora adesso che non ci sei più.

Immagine e somiglianza di una tradizione popolare oramai estinta, custodivi gelosamente fotografie e storie che in gran parte hai vissuto.

Alle stagioni non eri mai impreparato: giacconi per combattere il freddo, giacche leggere quando c’era caldo, occhiali da sole per le belle giornate.

Zio Lello, un amore storico per il calcio, il mandolino e la musica: le canzoni di Julio Iglesias che uscivano dalla finestra di casa mentre con minuzia e precisione facevi la barba, come fossi tu stesso un cliente del tuo storico salone.

Zio Lello, incontri casuali, un “come stai” che non era mai una frase di rito ma una domanda sentita e voluta, un interesse vero per amici, parenti e conoscenti, movenze caratteristiche, atteggiamenti tipici e conosciuti.

Parole diventate familiari, come tu lo sei diventato per un’intera comunità che oggi incredula come un fulmine a ciel sereno, con occhi lucidi togliendosi il cappello ti ringrazia per aver reso tutti partecipi della bella persona che eri e che sarai sempre nel cuore di chi ha avuto il privilegio di conoscerti.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie