00:00:00
21 Jun

E’ originario di San Giovanni Rotondo il Premier designato da M5S e Lega

Giuseppe Conte, figlio di Nicola Conte, ex segretario del comune di San Giovanni Rotondo, è stato designato da Lega e Movimento 5 Stelle come Presidente del Consiglio dei Ministri. Si attende ora la nota ufficiale del Quirinale con la convocazione di Conte per l’assegnazione dell’incarico, lo scioglimento della riserva e il giuramento.

Giuseppe Conte è ordinario di Diritto privato presso l’università di Firenze. Ha approfondito i suoi studi alla Yale University, alla New York University per poi passare al Girton College di Cambridge poi a Parigi e Vienna. Tornato in Italia ha tenuto corsi all’università di Roma III, della LUMSA e alle università di Sassari e di Malta.
Queste sono solo alcune delle esperienze che compongono un curriculum vitae degno del massimo rispetto.

Già annunciato come ministro della Pubblica amministrazione, deburocratizzazione e meritocrazia in un eventuale governo Cinquestelle, ha avuto un altro ruolo pubblico che ha conquistato l’onore delle cronache: ha guidato la commissione che ha portato alla destituzione del consigliere di Stato Francesco Bellomo, per la vicenda a sfondo sessuale con le allieve dei corsi di preparazione alla magistratura.

Come possibile ministro della Pa, Conte – come dichiarato a Repubblica – avrebbe proposto come prima cosa una “semplificazione del quadro normativo, farraginoso, incoerente a tratti incomprensibile” e “un censimento di tutti i provvedimenti amministrativi esistenti al fine di operare una rigorosa e spietata semplificazione”.

Possono interressarti

Aperte le iscrizioni per la marcia del “Perdono del Gargano”
Territorio e Turismo
247 views
Territorio e Turismo
247 views

Aperte le iscrizioni per la marcia del “Perdono del Gargano”

redazione - 20 giugno 2018

E’ cominciato il conto alla rovescia per l’evento dedicato all’indulgenza plenaria della Chiesetta di Padre Pio. L’equipe vocazionale dei frati minori cappuccini del Santuario di San Giovanni Rotondo,…

A Monte Sant’Angelo una Notte Bianca Culturale per ricordare il riconoscimento UNESCO
Territorio e Turismo
475 views
Territorio e Turismo
475 views

A Monte Sant’Angelo una Notte Bianca Culturale per ricordare il riconoscimento UNESCO

redazione - 20 giugno 2018

Nell’ambito delle celebrazioni e degli appuntamenti previsti per ricordare il settimo anniversario del riconoscimento Unesco delle tracce longobarde del Santuario di San Michele Arcangelo nel Sito seriale…

“La sabbia nelle tasche”: un altro capolavoro del giallista del Gargano
Cultura e Spettacolo
1024 views
Cultura e Spettacolo
1024 views

“La sabbia nelle tasche”: un altro capolavoro del giallista del Gargano

redazione - 19 giugno 2018

Continua la rubrica letteraria del giallista del Gargano Michele Cesare Granatiero con un altro suo capolavoro, la sabbia nelle tasche : creduto morto in un incidente aereo, il…

Da altre categorie