00:00:00
22 May

Rassegna “Un Libro sul Lettino”: L’arminuta

L’associazione culturale Provo.Cult da il via al primo appuntamento letterario del 2024

Venerdì 12 aprile alle ore 19.00 primo appuntamento dell’anno per la Rassegna “Un libro sul lettino”, organizzata dall’associazione culturale Provo.Cult in collaborazione con I presidi del Libro di San Giovanni Rotondo.

La Rassegna letteraria “Un libro sul lettino” prevede una serie di appuntamenti per tutti coloro che amano la letteratura e la psicologia.

L’iniziativa prevede una serie di incontri, in collaborazione con Il Ruolo Terapeutico, gruppo locale che propone attività cliniche formative, in cui viene posto al centro del dibattito un libro la cui scelta può variare dal romanzo, al saggio…

Ad analizzare il libro idealmente “messo sul lettino” saranno di volta in volta degli esperti in materia che solleciteranno commenti, riflessioni ed emozioni provate da quanti si sono imbattuti nelle pagine del libro proposto o da coloro che hanno la curiosità di affrontare una nuova lettura da un differente punto di vista.

Il primo libro scelto per l’appuntamento di venerdì 12 aprile è un classico della letteratura contemporanea italiana: L’Arminuta di Donatella Di Pietrantonio, nonché Premio Campiello 2017.

L’Arminuta è la storia di una ragazzina senza nome, orfana con due madri, figlia di tutti e di nessuno. E’ un libro che parla di abbandono, di maternità quasi innaturale, di rapporti familiari capovolti in una società rurale e retrograda, dove i genitori non sono capaci di accettare il proprio ruolo e spesso tocca ai figli prendere in mano le redini della propria vita, figli che non smettono mai di sentirsi sbagliati “se ho sbagliato qualcosa dimmelo, e non lo farò più. Ma non lasciarmi qui”.

A guidare il dibattito, ma soprattutto le riflessioni sulle tematiche scaturite dalla magistrale scrittura di Donatella di Pietrantonio, saranno Antonio Santoro, psicoterapeuta e Lucia Motolese, docente di scuola superiore.

Gli incontri sono rivolti a tutti i lettori che vorranno farsi coinvolgere da questo esperimento di psicoanalisi letteraria e a quanti saranno invece semplicemente incuriositi dall’analizzare un libro da un punto di vista inusuale e più profondo.

L’incontro sarà ospitato dal CoDà Club/Pasteus a San Giovanni Rotondo.

Ingresso libero

Da altre categorie