00:00:00
15 Jun

INIZIO TEMPO DEL CREATO A SAN GIOVANNI ROTONDO

Sotto una volta verde, fatta di alberi con la chioma protesa verso il cielo e vibrante per il
vento, ci siamo ritrovati in tanti, nella serata di lunedì 4 settembre, a pregare insieme di
fronte durante il tradizionale momento di preghiera, organizzato dalla Comunità Laudato Sì
di San Giovanni Rotondo, all’interno delle iniziative per il Tempo del Creato.
Padre Franco Moscone, Arcivescovo della diocesi di Manfredonia, Vieste, san Giovanni
Rotondo che ha presieduto l’adorazione eucaristica nello spazio antistante la Chiesa di
Sant’Onofrio, ha osservato che “abbiamo trasformato una piazzetta in una cattedrale a
cielo aperto, come amava ripetere San Pio da Pietrelcina”.

Il tema del Tempo del Creato quest’anno è tratto da una citazione del profeta Amos: “che
la giustizia e la pace scorrano”, augurandosi oceani di giustizia e di fiumi di pace. Non ci
può essere pace senza giustizia e, ha sottolineato Padre Franco, non ci può essere
giustizia se non “facendo un percorso dalla terra al cielo, partendo dal nostro rapporto con
la terra e con la natura che è la nostra casa. E da questa giustizia ambientale ed ecologica
si passa alla giustizia delle relazioni tra popoli, tra l’umanità intera e si giunge ad essere
veramente giusti davanti a Dio”.

E ci ha invitato a chiedere la grazia di vivere la giustizia
alla stessa stregua della fame e della sete, bisogni primari indispensabili, in modo da
poterla sempre perseguire nelle piccole e grandi scelte personali e comunitarie.
È stato un momento bello, di sosta e di consapevolezza, con la presenza di Don Pasquale
Paloscia, assistente spirituale della Comunità Laudato Sì e di don Leo Abbascià, parroco
di Sant’Onofrio, aiutati dalla natura circostante, dalla musica e dai canti, abbiamo
rafforzato i legami misteriosi di fraternità fra noi e con il Creato, rinnovando l’impegno di
essere con i nostri stili di vita rinnovati, affluenti o solo piccoli rivoli che concorrono ad
aumentare qui ed ora le acque dell’unico fiume di giustizia e di pace.
Maria Stella Alemanno, presidente APS Laudato Sì San Giovanni Rotondo

Da altre categorie