00:00:00
14 Apr

Rassegna Musicale InConcerto: Dal Classico, al Pop, al Jazz

Louis Armstrong diceva che se hai bisogno di chiedere cos’è il jazz, allora non lo saprai mai. Ci proveranno a spiegarlo i tre musicisti ospiti del quarto appuntamento della Rassegna Musicale InConcerto in programma venerdì 30 giugno presso il cortile dei Laboratori Artefacendo di San Giovanni Rotondo.

Un percorso musicale dal titolo “Dal Classico al Jazz, Dal Classico al Pop” portato in scena dal doppio concerto che vedrà esibirsi nella prima parte il chitarrista Fabio Macera (chitarra semiacustica) che presenterà al pubblico il suo nuovo album “Dentro di me”. Un lavoro originale che l’artista presenta come un viaggio nel mondo della chitarra attraverso composizioni che spaziano dal classico al jazz, dalla bossanova al latin.

La seconda parte sarà invece completamente dedicata ad alcuni dei più famosi brani della musica mondiale rivisitati in chiave jazz soul dal duo Alessandro Minci alla chitarra e Vincenzo D’Aguanno al contrabbasso.

Il pubblico non farà fatica a riconoscere le note di alcune delle più celebri canzoni di Sting o di Eric Clapton con la sua Tears in Heaven o ancora le melodie blues di Nora Jones o del genio di Pino Daniele, fino all’immancabile Ennio Morricone a cui si aggiungeranno altri grandi nomi che hanno segnato la storia della musica jazz internazionale come quello del chitarrista e compositore Pat Metheney cui i due musicisti Minci e D’Aguanno renderanno omaggio eseguendo i brani Letter from home, The moon is a harsh mistress e Have you heard, con qualche inedita sorpresa per i presenti.

A fare da cornice ad uno spettacolo che sarà senz’altro suggestivo e magico sarà la location scelta per questo quarto appuntamento, il cortile dei Laboratori Artefacendo per il secondo anno consecutivo si presta infatti ad essere un luogo pronto ad accogliere le magiche atmosfere della musica jazz e a lasciare ancora una volta il pubblico inebriato dalle note estive che accompagneranno l’intera serata.

Sarà una serata magica” assicurano gli organizzatori dell’evento. “Anche quest’anno” continua il M. Luciano Pompilio “abbiamo voluto aprire le porte della Rassegna a diversi generi musicali come il jazz e il blues per far sì che questa manifestazione diventi sempre più un punto di riferimento culturale che possa coinvolgere non solo gli amanti del genere classico ma chiunque abbia voglia di passare una bella serata con musica dal vivo. Inoltre la scelta di fare questo concerto in una location all’aperto darà quel tocco in più che renderà l’esibizione dei tre artisti degna davvero dei più importanti festival musicali”.

Appuntamento pertanto venerdì 30 giugno alle ore 20.00 presso il Cortile dei Laboratori Artefacendo a San Giovanni Rotondo

Da altre categorie