00:00:00
16 Apr

Rassegna Musicale InConcerto: Guitalian Quartet

Il quartetto di chitarra porta in scena la musica sudamericana con il concerto “Latin Landscape”

Stefano Palamidessi, Claudio Marcotulli, Guido Fichtner e Adriano Walter Rullo sono i quattro musicisti che nel 2006 hanno dato vita al Guitalian Quartet e che venerdì 16 giugno si esibiranno sul palco dell’Auditorium Maria Pyle a San Giovanni Rotondo per il terzo appuntamento della Rassegna Musicale InConcerto.

Un ensamble italiana ma che da quasi vent’anni respira il calore del pubblico e del successo internazionale esibendosi in alcuni dei teatri più importanti al mondo: dalla Triphony Hall di Tokyo al Teatro Coliseo di Buenos Aires fino alla Salle Corot di Parigi.

Caratterizzata da sempre per l’attenzione a nuove frontiere musicali, la formazione di chitarre classiche è ormai un punto di riferimento per tanti compositori italiani che hanno appositamente scritto musiche per il quartetto, come il brano che è stato loro dedicato dal violoncellista Giovanni Sollima.

La particolarità dei concerti dal vivo dei Guitalian Quartet è quella di portare in scena esibizioni che di volta in volta hanno una diversa e precisa tematica musicale che, partendo dalle atmosfere e sonorità della musica sudamericana, in cui la chitarra classica ha da sempre un ruolo fondamentale, abbraccia poi repertori che vanno dal classico al contemporaneo mantenendo sempre quel suono latino che caratterizza lo stile dei musicisti.

Sarà così anche per il concerto “Latin Landscape” di venerdì sera in cui  i quattro chitarristi si cimenteranno nel repertorio di Roland Dyens, chitarrista francese di origini tunisine famoso proprio per le sperimentazioni tra muscia latino-americana e jazz. Il programma musicale prevede inoltre un medley carioca con il fado brasileiro “Brejero” di Ernesto Nazareth e i choro “Doce de Coco” di Jacob do Bandolim e “Um a zero” di Pixinguinha, immancabile anche l’omaggio alla musica argentina per eccellenza, il Tango, con l’esecuzione di Tango suite di G. Spriano.

Sarà quindi una serata imperdibile per gli amanti della musica latina che avrano l’occasione di sentir suonare nella città di San Giovanni Rotondo artisti che sono ad oggi acclamati a pieno titolo da critica e pubblico.

Ricordiamo che il Guitalian Quartet è formato da chitarristi solisti che si sono affermati nei più importanti festival e concorsi nazionali e non, effettuando insieme registrazioni per importanti etichette discografiche tra cui la newyorkese Bridge Record per cui hanno inciso il CD intitolato “Contemporary Italian Music for Guitar Quartet”.

Appuntamento pertanto venerd’ 16 giugno alle ore 20.00 presso l’Auditorium Maria Pyle di San Giovanni Rotondo

Per informazioni

info@duocaputopompilio.itwww.duocaputopompilio.com/rassegna-in-concerto

Da altre categorie