00:00:00
15 Jun

Premio “Segno di Speranza” a l’instancabile Palma Guida Volontaria e già Presidente regionale UNITALSI

Il premio “Segno di Speranza” 2023 è stato conferito a Palma Guida, avvocato e volontaria nell’UNITALSI. Il premio viene assegnato in occasione della festa patronale di S. Marco evangelista, patrono della città di San Marco in Lamis.

Il premio “Segno di Speranza” è un attestato di riconoscenza ai cittadini residenti e alle realtà che vivono nella città che con la loro opera contribuiscono a rinsaldare le comuni radici di appartenenza. Il premio “Segno di Speranza” è anche l’occasione per riflettere sul contributo di ognuno per la crescita morale e civile della cittadina. Ogni anno il Comitato Festa individua l’ambito in cui bisogna premiare i cittadini che con la loro opera, silenziosa e nascosta al grande pubblico, tessano legami e alleanze positive per tutta la città. Quest’anno è stato posto l’accento al mondo del volontariato e delle periferie esistenziali. Palma Guida, negli ultimi 27 anni, ha dedicato il suo tempo in favore dell’associazione di volontariato UNITALSI, associazione ecclesiale presente sul territorio nazionale col carisma principale dei pellegrinaggi, in modo particolare a Lourdes e l’assistenza alle persone in difficoltà. Ha ricoperto una serie di incarichi di responsabilità culminati nella presidenza regionale dell’associazione durante gli ultimi 10 anni. Punto di riferimento del nostro territorio, Palma Guida è delegata nazionale all’accoglienza dei pellegrinaggi Unitalsi a San Giovanni Rotondo.

Con l’esperienza maturata nel corso degli anni è stata chiamata, insieme agli altri operatori dell’Unitalsi a diverse attività di coordinamento di eventi straordinari, tra gli altri, accoglienza di portatori di handicap durante la visita di Papa Francesco a San Giovanni Rotondo, accoglienza dei turisti sfollati durante l’incendio di Vieste. L’Unitalsi è stata presente nel nostro territorio attraverso diverse manifestazioni regionali e nazionali. Tra tutte la più rilevante “Il presepe vivente su rotaie” con la presenza di oltre 680 figuranti prevenienti da tutta la Puglia e culminata in Piazza S. Pietro con la benedizione di Papa Francesco. Una serie di manifestazioni organizzate a livello locale tra le quali: “Verso la stella” Natale 2019, eventi per la Pasqua 2022, “Il villaggio delle favole ” tutte a San Marco in Lamis; evento per Natale 2022 a San Giovanni Rotondo “Verso Betlemme”. Palma Guida è anche responsabile del servizio civile dell’Unitalsi di San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis dal 2008.

Un’esperienza di volontariato e di vita comunitaria verso i più fragili che arricchisce e forma i nostri giovani al servizio verso il prossimo. È ideatrice del “Laboratorio dell’Elfo” inaugurato in San Marco in Lamis nel 2015, al servizio dei bambini e dei ragazzi disabili.

Il Premio sarà assegnato dal Sindaco della città Michele Merla nell’ambito della serata che si svolgerà il 24 aprile dalle ore 20.00 nel rione Casalotto e vedrà la partecipazione straordinaria del cantautore Ciro Iannacone.

Da altre categorie