00:00:00
01 Dec

La preghiera di Sant’Egidio in diretta su Padre Pio TV

A partire da martedì 4 ottobre l’emittente nazionale Padre Pio TV trasmetterà in diretta, dalla
basilica di Santa Maria in Trastevere, la preghiera serale della Comunità di Sant’Egidio.
Per l’inizio delle trasmissioni si è scelta la festa di San Francesco, a sottolineare il legame tra la
comunità francescano-cappuccina di San Giovanni Rotondo e la Comunità di Sant’Egidio, entrambe
radicate nella spiritualità del Santo, nella preghiera, nell’attenzione ai poveri e ai malati e nella
ricerca della pace, in quello “spirito di Assisi” che rappresenta la via di dialogo con uomini e donne
di ogni religione.
La data del 4 ottobre, peraltro, è quest’anno ancora più ricca di significato in quanto coincide con il
trentesimo anniversario degli accordi di pace per il Mozambico, ottenuti proprio grazie alla
mediazione portata avanti da Sant’Egidio.
La trasmissione della preghiera, ogni sera dalle ore 20 alle 20,30, dal lunedì al venerdì, arricchisce
la collaborazione tra Padre Pio Tv e Sant’Egidio, che dura ormai da anni, e abbraccia diversi aspetti
religiosi e sociali.
L’avvio della messa in onda in diretta dell’incontro orante che si svolge nella basilica di Santa
Maria in Trastevere coincide anche con l’estensione della diffusione del palinsesto di dell’emittente
religiosa, che attualmente può essere ricevuta:

  • in tutto il territorio italiano sintonizzandosi sul 145 del digitale terrestre, sul 445 della
    piattaforma TivùSat e sull’852 di quella Sky;
  • in tutta Europa e nei Paesi del bacino del Mediterraneo via satellite (Hot Bird 13° est,
    frequenza 11.662 MHz, trasponder 158, DVB-S2 8PSK);
  • negli USA, in Canada e in tutti gli Stati dell’Oceania (dal 21 settembre scorso) sulla
    piattaforma Sling;
  • in qualunque parte del mondo sui dispositivi mobili iOS e Android e in streaming sul sito
    www.padrepio.tv.

Da altre categorie