00:00:00
07 Aug

Tornano in piazza gli “Eventi Medioevali”

Fervono i preparativi per gli “Eventi Medioevali” organizzati dall’APS Cinque Porte Storiche-Città di Lucera in collaborazione con il Comune di Lucera, in programma dal 3 al 13 agosto 2022 nella città federiciana.

Mentre nelle strade e nelle piazze di Lucera sventolano le bandiere con gli stemmi delle Cinque Porte – Porta San Giacomo, Porta Albana, Porta Foggia, Porta San Severo e Porta Troia – la macchina organizzativa è in moto per offrire momenti di spettacolo alla città, ai suoi abitanti e ai turisti.

«Riportare gli “Eventi Medioevali” in piazza, nei vicoli e nelle strade del centro storico della città, ci dà una grande emozione. Dopo due anni di restrizioni torniamo, finalmente, a condividere questa tradizione con la gente», afferma il presidente dell’APS Cinque Porte Gianni Finizio che aggiunge: «Abbiamo profuso maggiore impegno per aumentare l’offerta degli eventi pensando a tutti, anche ai più piccoli».

Si parte il 3 e 4 agosto alle ore 19.00 con l’apertura del Villaggio Medioevale allestito nella zona del Trappeto – tra l’Arco di Porta Troia, corso Manfredi e rampa Cassitto – dove ci saranno giochi, attrazioni, musiche, danze medioevali, degustazioni e un’interessante novità: la sfilata e la selezione delle finaliste al titolo di “Dama d’Estate”.

Il 5 agosto il Villaggio Medioevale si sposta al Parco Verde Vivo (in via Appulo Sannitica) con apertura alle ore 18.00. La giornata sarà dedicata ai più piccoli con musiche e danze alle quali si aggiunge il “Gioco dell’Oca Vivente”. A chiudere la serata, durante la quale ci sarà la proclamazione della “Dama d’Estate”, lo spettacolo tratto da “La Tempesta” di Shakespeare a cura dell’Accademia Creativa di Perugia, in programma alle ore 21.30.

L’11 agosto al Parco Verde Vivo si disputerà il Trofeo dei Quartieri, un pentagonale di calcetto che vedrà in campo i giocatori appartenenti alle Cinque Porte.

Il 12 e il 13 agosto appuntamento con i due eventi più importanti della tradizione lucerina: il Torneo delle Chiavi e il Corteo Storico. Il 12 agosto, alle ore 18.00 in piazza Duomo, avrà luogo la benedizione del Palio e degli atleti delle 5 Porte Storiche da parte del Vescovo Monsignor Giuseppe Giuliano. Alle ore 21.00, nel suggestivo scenario dell’Anfiteatro Augusteo, andrà in scena il Torneo delle Chiavi. L’attesa sfida tra rioni vedrà gli atleti delle Cinque Porte Storiche di Lucera contendersi il Palio della Città, caratterizzato dai colori blu e oro e dalle chiavi, simbolo del legame con Santa Maria Patrona. Il Palio è attualmente custodito da Porta San Giacomo, che lo scorso anno se lo è aggiudicato per la prima volta nella storia.

Il 13 agosto torna nelle strade della città, dopo due anni, il Corteo Storico, che partirà alle 18.30 dalla Fortezza Svevo-Angioina per giungere alle 20.30 in piazza Duomo. Sfileranno oltre duecento figuranti – tra dame, cavalieri, musici e sbandieratori – indossando costumi d’epoca per rievocare un periodo storico particolarmente intenso e ricco di avvenimenti rilevanti per la città, come avviene ormai ogni anno dal lontano 1983 (fatta eccezione per il 2020 e il 2021, periodo in cui il Corteo ha dovuto subire uno stop causa Covid).

A presentare gli eventi sarà Vito De Girolamo, mentre le scenografie e gli allestimenti saranno a cura di Giuseppe Grasso e Francesco Tozzi. I testi del Torneo delle Chiavi sono a cura di Giuseppe Di Sabato.

L’APS Cinque Porte Storiche-Città di Lucera ringrazia per la collaborazione Ensamble Bona Fides, Sbandieratori e musici Città di Lucera, Puer Apuliae, I Normanni, La Coperta, Danzarte, Gruppo Ser Protezione Civile, Humanitas.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero, ad eccezione del “Torneo delle Chiavi”, il cui ticket è di € 5,00.

Info e prevendite disponibili dal 2 agosto presso Libreria Kublai (via Gramsci 27 – Lucera, tel. 0881.542669, dal lunedì al sabato 9.30/13.00 e 17.00/20.30).

Lascia un Commento

Da altre categorie