00:00:00
24 Jun

La sangiovanesse Rita Pia Canistro giura alla scuola militare Teulié di Milano

I 4 giovanissimi cadetti sono due ragazze Rita Pia Canistro, da San Giovanni Rotondo, Rebecca Reda da Bari e due ragazzi: Marco Perrone da Squinzano, Lecce e Leonardo Rella da Montironi, sempre nel Salento, tutti 16enni trasferitisi tra settembre e ottobre a Milano per inseguire il loro sogno, entrare nell’esercito. «Sono emozionatissima per il giuramento nella splendida cornice dell’Arco della Pace – ha commentato Rita Pia – finalmente la scuola esce dalle sue mura e ritorna tra le strade di Milano».

Grande trepidazione anche da parte di Rebecca, che ha commentato così il giuramento: «Si tratta di uno dei passi più concreti che noi allievi facciamo in questa scuola, è un nuovo inizio, ma non è un traguardo». E alla domanda del perché entrambe abbiano deciso di seguire questa strada rispondono: «Crediamo che le donne siano in grado di svolgere lo stesso identico ruolo degli uomini a servizio dello Stato, per noi è importante la parità di genere anche in questa categoria».

I due ragazzi invece ricordano con nostalgia casa: «All’inizio sentivamo la mancanza della famiglia – spiega Marco – ora molto meno». «Intraprendere questa strada non è facile – sottolinea Leonardo – ma i miei genitori e la mia famiglia mi sostengono da lontano. Andarsene da casa e dal paese è stato uno shock, ma poi grazie ai colleghi ci si abitua».

Tutti e 4 sono uniti dalla cosiddetta scintilla della passione: «Entrare nell’esercito è una vocazione o la hai o non la hai», aggiungono in coro. E alla domanda se mai un giorno, completato il loro percorso, vorranno ritornare in Puglia, sono tutti possibilisti: «Per ora vorremo girare l’Italia, poi chissà».

Fonte https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/video/video/1334083/quattro-giovani-pugliesi-giurano-alla-scuola-militare-teulie-di-milano-la-cerimonia.html?fbclid=IwAR1xeMTA7rBM8rYJP0fKxaR9NpnyiCm6myR9qJJQyASJIqigghzoq3L-7ps

Da altre categorie