00:00:00
28 Nov

L’ Istituto Alberghiero I.P.E.O.A. “Michele Lecce”, al contest nazionale “Pecorino Romano Dop”

L’I.P.E.O.A “MICHELE LECCE”, Istituto Alberghiero con sede a Manfredonia e San Giovanni Rotondo, in rappresentanza dell’alunno Angelo Pio Trimigno, è stato selezionato tra le migliori espressioni culinarie, a livello nazionale, per partecipare ad un contest, tenutosi presso la fiera di Milano: “ Pecorino Romano Dop “.

“ Il piatto, partendo dall’ingrediente principale, il pecorino, con insieme di cime di rapa, dattero giallo e rosso, pane di Monte Sant’Angelo e spezie caratteristiche del nostro territorio, è stato ideato dall’alunno, il quale si è prodigato con i suoi insegnanti, ottenendo un grande successo “, ha dichiarato il Professor Luigi Talienti, Dirigente Scolastico della precitata comunità educante.

“ Nonostante le motivate ansia ed emozione da prestazione, vista la preventiva selezione su di un numero pari a 30 scuole partecipanti, il ragazzo, ha sostenuto con profitto, una prova di professionalità ed alta responsabilità. Ed alla fine, con immenso piacere, il nostro discente, si è classificato al quarto posto, ad un passo dal podio per un solo punto. Questa è l’ulteriore riprova che, aprirsi al territorio, è costruttivo. Sia per la crescita della scuola, sia per la crescita professionale ed  esperienziale degli alunni. Nonché per gli approfondimenti didattici, in un ambiente di apprendimento fattivo e costruttivo.

Ma, soprattutto vero. Perché questa fiera, in linea prospettica, ha rappresentato un ambiente di lavoro simulato. Si sono complimentati i grandi chef presenti, nel mentre, l’alunno ha ricevuto un attestato ed una divisa per la sua partecipazione. Una gioia immensa, condivisa da tutta la comunità scolastica, che ha ricevuto i complimenti da tutto il corpo docente, orgoglioso della performance di cui l’alunno ha dato prova. Ovviamente, rivolgo un sentito e caloroso ringraziamento a tutto il corpo docente, agli alunni, agli assistenti tecnici, i quali, sempre, si adoperano in presenza.

Ci ha omaggiati, infatti, della sua partecipazione, una singolare personalità nell’ambito dell’enogastronomia, lo Chef Pasquale Armillotta, coadiuvato dal grande Professor Antonio Cocomazzi. Un doveroso ringraziamento anche a chi, in presenza, ha collaborato su Manfredonia: ovvero, i Professori Castriotta Ivano e Fabio Di Mauro. Il nostro staff e corpo docente, infatti, si è irrobustito in questi anni, si è fortificato.

Le motivazioni si sono cristallizzate, la voglia di fare si è rafforzata. Ma, soprattutto…si è accresciuta quella consapevolezza, insita nella nostra comunità scolastica, di voler essere al centro del territorio. A riprova, quale dato di fatto, che l’IPEOA Michele Lecce, sia stata una delle prime realtà scolastiche a sottoscrivere un patto di comunità, che sta portando avanti con diversi attori sociali, che sono di spiccata importanza a livello territoriale. Le nostre iniziative sono in itinere e saranno plurime. Concludo rivolgendo un plauso meritatissimo al discente, figlio stimato e grandemente apprezzato, da tutta la nostra comunità scolastica.”              

                                                                             Giulia Rita D’Onofrio.

Fonte https://www.ilsipontino.net/

Da altre categorie