00:00:00
28 Nov

DAL 25 AL 30 SETTEMBRE TORNA LA FESTA PATRONALE A MONTE SANT’ANGELO IN ONORE DI SAN MICHELE ARCANGELO

26 Settembre 2021
1868 Views

Martedì 28 tradizionale offerta della Cera alla Basilica da parte dell’Amministrazione e concerto dei Sud Folk. Mercoledì 29, giorno delle celebrazioni in onore di San Michele Arcangelo, Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo Moscone in Piazza Giovanni Paolo II e in diretta su Padre Pio TV con il commento di Lorena Bianchetti, concerto bandistico e cabaret con Santino Caravella.

Giovedì 30 gran concerto con Piero Pelù.

Sindaco d’Arienzo: “Viviamola con gratitudine e senso di responsabilità”.

Piemontese (Comitato Festa): “Un passo in più verso la normalità”. 

Per il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, la Festa Patronale in onore di San Michele Arcangelo rappresenta -“Un momento di grande gioia per noi cittadini di Monte Sant’Angelo ma anche per le comunità limitrofe. Un momento di festa seppur nel rispetto di tutte le norme covid con cui gli eventi devono convivere. Una festa che vuole essere un simbolo di speranza, che vuole restituire, seppur in piccola parte, quella gioia e quel senso di raccoglimento e identità che la Festa Patronale sa ricreare. Viviamola con gratitudine e con grande senso di responsabilità rispettando tutti i protocolli di sicurezza.” – e prosegue – “Grazie al Comitato Festa patronale per il grande impegno e per aver organizzato una Festa che coinvolge tutti, grazie ai Padri Micheliti che come ogni anno ci faranno vivere il senso profondo di questa festa. Un grazie speciale anche alle imprese e ai cittadini per il generoso contributo. Buona festa a tutti cari concittadini”.

 “Nonostante le limitazioni connesse all’emergenza sanitaria in atto, anche quest’anno, forti dell’esperienza maturata nel 2020, siamo riusciti, soprattutto attraverso il generoso contributo della comunità, a realizzare un programma di eventi civili che potesse onorare il nostro Santo Patrono. Un programma ricco di eventi per tutte le fasce d’età che in qualche modo rappresenta, anche nel nostro piccolo, un passo in più verso la normalità alla quale eravamo abituati prima dell’epidemia” – dichiara Felice Piemontese, presidente del Comitato Festa Patronale di Monte Sant’Angelo nel rendere noto il programma dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono, San Michele Arcangelo.

 Si parte con l’anteprima della Festa Patronale nel weekend del 25 e 26 settembre. Sabato 25 l’appuntamento è alle ore 19:45 presso la Tomba di Rotari dove si svolgerà la veglia per il Creato promossa dall’Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, Uffici Diocesani per la Pastorale Giovanile e la Pastorale Sociale con la partecipazione dell’Arcivescovo Padre Franco Moscone e che anticiperà, alle ore 21:30 la III edizione della rassegna di musica contemporanea “Rumore Bianco” con il concerto “La liturgia delle parole”, musica in cammino sui passi della via Francigena con Simona Aprile (voce) e Furano Sax Quartet. In occasione del Centenario della Congregazione dei Padri Micheliti è inoltre previsto il concerto “E ti vengo a ricercare…” con Luca Pugliese Dario Salvatori presso l’Auditorium Beato Bronislao MarkiewiczDomenica 26 spazio invece alla musica con il raduno bandistico con la partecipazione dei complessi bandistici “Città di Monte Sant’Angelo”, “Associazione Bandistica Città di Peschici D. Collotorto”, “Associazione Musicale Città di Melfi”, che da varie vie e quartieri della Città si ritroveranno a partire dalle ore 12:00, in Piazza Duca d’Aosta.

Saranno i tradizionali spari di mortaretti ad aprire ufficialmente i festeggiamenti il 27 settembre. Dopo la presentazione del libro Sentimento popolare. Dal Salento al Gargano il racconto senza tempo delle feste patronali di Puglia” edito da Edizioni Grifo e con la prefazione di Massimo Bray a cura del Presidente di PugliArmonica Graziano Cennamo (Piazza De Galganis, ore 18:00) l’appuntamento, come da tradizione consolidata del Comitato sarà alle ore 20:00 in Piazza Duca d’Aosta per l’Accensione delle luminarie, a cura della “ditta Carbone”, alla presenza del Sindaco, del Rettore della Basilica e del Presidente del Comitato Festa Patronale.

Giornata del 28 settembre dedicata come sempre alla Banda della Città di Monte Sant’Angelo che nella mattinata attraverserà le varie vie della città ed al tradizionale rito dell’offerta della cera da parte dell’Amministrazione Comunale al Santo Patrono per la Solenne Celebrazione Eucaristica, alle ore 18:00, presieduta da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo di Molfetta. Il primo grande evento della Festa Patronale di quest’anno sarà previsto alle ore 21:00 in Piazza Papa Giovanni Paolo II dove i SUD FOLK presenteranno il nuovo album “Terra al Vento”: undici brani con musiche e testi inediti che immergono in una passeggiata narrativa del Gargano, tema a cuore del Comitato, attraversando il culto secolare per l’Arcangelo Michele.

Anche quest’anno, al fine di garantire il rispetto delle normative sanitarie e di sicurezza atte a contenere l’emergenza sanitaria, non ci sarà la processione della Sacra Spada e Statua di San Michele Arcangelo nel giorno dedicato al Santo Patrono che sarà sostituita da una Solenne Celebrazione Eucaristica alle ore 18:00 presieduta da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Franco Moscone, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo in Piazza Papa Giovanni Paolo II con diretta su PadrePioTV all’interno del programma “Sulla via dell’Arcangelo” che per l’occasione vedrà la partecipazione, in diretta da Monte Sant’Angelo dalle ore 16:30, di Lorena Bianchetti conduttrice RAI 1 del programma “A sua immagine” e di Don Gaetano Saracino. Serata del 29 settembre dedicata prima al Gran Concerto Bandistico a cura della Banda Città di Monte Sant’Angelo diretto dal M° Matteo Quitadamo (Piazza Duca d’Aosta, ore 20:15) ed in seconda serata allo spettacolo di cabaret con Santino Caravella (Piazza Papa Giovanni Paolo II, ore 21:45). Il 30 settembre è previsto il concerto di Piero Pelù, grande ospite di questa edizione della Festa Patronale,in Piazza Papa Giovanni Paolo II alle ore 21:30.

Particolare attenzione durante la Festa Patronale è dedicata alle attività per bambini e ragazzi, molteplici gli eventi in programma: lunedì 27 alle ore 20:30 in Piazza Duca d’Aosta spettacolo per bambini a cura della compagnia Il piccolo Teatro di Foggia “Arrivano i clown”martedì 28 in Piazza Ciro Angelillis Circus Show per bambini a cura dell’associazione Piccoli x Sempre. Inoltre la cooperativa Sociale “ELEOS” promuove le attività: Di storie e di miti (visite all’installazione multimediale “Il Sentiero dell’Angelo” ed al Castello Normanno Svevo Angioino Aragonese con approfondimento sulla storia locale, insieme a momenti laboratoriali di gioco creativo) nei giorni 25 e 26 settembre, dalle ore 09:00 alle ore 12:30 con raduno presso la Basilica di San Michele Arcangelo; Fiabe di Piazza (reading di fiabe con laboratorio creativo, viaggio alla scoperta delle emozioni primarie) nei giorni 25 e 26 settembre, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, 27 settembre, dalle ore 09:30 alle ore 12:30, 29 settembre, dalle ore 16:00 alle 19:00 in Piazza Duca d’Aosta, Giocolab (appuntamenti all’insegna del teatro sociale, della musica e del gioco creativo) nei giorni 27 e 28 settembre dalle ore 16:00 alle ore 19:00 nel Piazzale Antistante Chiesa Madonna della Libera di Macchia ed il Workshop Come nascono per noi le canzoni (laboratorio di scrittura creativa musicale con Mizio Vilardi e Orazio Saracino) con la serata concerto “Come nascono per noi le canzoni” il 30 settembre, dalle ore 18:00 alle ore 19:30 nell’Auditorium Comunale Peppino Principe.

Per tutti gli eventi artistici previsti in Piazza Papa Giovanni Paolo II ed in Piazza Duca d’Aosta, l’Amministrazione Comunale ed il Comitato Festa Patronale rendono noto che si accederà esclusivamente con green pass e fino ad esaurimento dei posti disponibili al fine di garantire, in esecuzione del piano di safety e sicurezza, il rispetto delle norme anticontagio. Sarà necessario prenotare il proprio posto a sedere presso la sede del Comitato in Corso Vittorio Emanuele domenica 26 settembre dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 21:00 e lunedì 27 settembre dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00.

Il programma dei festeggiamenti è stato reso possibile grazie all’Amministrazione Comunale della Città di Monte Sant’Angelo, ai Padri Micheliti ed alla redazione di Padre Pio TV e soprattutto attraverso il contributo di cittadini, piccole e medie imprese che anche e soprattutto quest’anno non hanno fatto mancare la loro attiva partecipazione a sostegno delle attività del Comitato.

IL PROGRAMMA COMPLETO: https://bit.ly/3ERsPrg

#FestaPatronaleMSA #LaCittàdeidueSitiUNESCO | www.montesantangelo.it

Da altre categorie