00:00:00
23 Feb

In memoria di Matteo, il nostro #gigantebuono

A vederlo con quella sua statura imponente, Matteo metteva quasi soggezione: era alto più di 2 metri e 2 cm. Ma era buono, un gigante buono.

Ha giocato a pallacanestro in diverse squadre della Provincia di Foggia, tra queste: Virtus Mandredonia, Fortitudo San Severo e Frassati Basket San Giovanni Rotondo. Dopo il ritiro dall’agonismo – la vita matrimoniale con l’amata Anna, e poi la nascita dei figli Beatrice e Daniele (che adesso hanno 10 e 5 anni) – aveva iniziato a mettere la sua esperienza al servizio dei piccoli giocatori di pallacanestro, sia come istruttore che come dirigente, sempre per la Frassati Basket San Giovanni Rotondo.

Anche a lavoro, come nella famiglia e nello sport, Matteo non si è mai risparmiato, sostenendo tanti anni di battaglie sindacali in fabbrica, per difendere il diritto al lavoro di tanti. Sempre corretto, mite, educato e divertente.

Oggi Matteo non c’è più. A 44 anni un malore improvviso l’ha strappato all’amore di sua moglie, dei suoi figli, dell’amata sorella Rosa, alla quale era molto legato, dei genitori e dei tanti amici che hanno beneficiato della sua conoscenza.

Questa raccolta fondi, lanciata dagli amici del basket, e che avrà come unica beneficiaria sua moglie Anna, ha 2 obiettivi: sostenere la sua famiglia in questo momento difficile; manifestare affetto stima e riconoscenza nei confronti di una persona molto generosa che non si è mai tirata indietro quando si trattava di aiutare gli altri.

Fate la vostra donazione, ciò che vi sentite di donare, ovvero ciò che è nelle vostre possibilità. E non dimenticate di condividere la raccolta sui vostri social.

“Ciao Matteo, gigante buono, ti ameremo e ti ricorderemo sempre”.

(Gli amici del Basket)

https://www.gofundme.com/f/in-memoria-di-matteo-il-nostro-gigantebuono?utm_campaign=p_lico+share-sheet+spider2c&utm_medium=copy_link&utm_source=customer

Da altre categorie