00:00:00
05 Feb

Nel vecchio campo(dedicata al caro Matteo Scaramuzzi)

Nel vecchio campo di un tempo più giovane conobbi i tuoi primi passi da cestista e ti ammirai nelle tue prime corse da gigante.

Poi insieme corremmo nel bosco che io tanto amo a prepararci per partite belle… sotto le querce frondose, respiri e corse…

Che bella la palla tra le tue mani che andava in alto più di tutte e poi scendeva carezzando la retina…

Poi tante partite insieme da antagonisti, mentre io cercavo di raggiunger la tua possente mano per fermarla…

Non ci riuscivo quasi mai E ieri ritoccai la tua mano calda dell’addio e l ‘accarezzai per l’ ultimo saluto.

E ora che ci lasci mai vuoto sarà l’averti conosciuto Il ricordo perenne sarà la tua gentile piroetta verso il canestro e le nostre mani felici che si danno il cinque per tante vittorie che ritroveremo insieme e tanti abbracci che il basket ci ha donato e ci donerà. Ciao Matteo

Lio Fiorentino

Da altre categorie