00:00:00
20 Jun

Nasce l’associazione Rocco Augelli

Dopo tanti mesi di lavoro meticoloso dietro le quinte, possiamo rendere ufficiale la nostra associazione che porta il nome di Rocco Augelli. L’idea è nata naturalmente dalla famiglia in primis, ma anche da un gruppo ristretto di amici; la speranza è che con il passare del tempo possa estendersi a quante più persone possibili. Sarà un’associazione dove tutti potranno unirsi, che avrà come unico scopo e obiettivo quello di aiutare il prossimo, in tutti i modi attraverso i quali un’associazione può agire;finanziando innanzitutto la ricerca contro questo male, promuovendo iniziative per favorire il territorio locale e che vadano ad agire sul sociale.

Ci tenevamo tutti a dare un seguito alla grande solidarietà che Rocco ha ricevuto, ogni piccola donazione fatta è stata per lui un barlume di speranza, una goccia in mezzo all’oceano.E anche se alla fine purtroppo non è andata come tutti noi speravamo, vi assicuro che lui ha vinto, perchè è andato via sereno, anche grazie al vostro amore. Tante persone lottano ogni giorno contro qualcosa, ognuno ha il suo destino, ognuno la sua croce. Molti, senza che noi lo sappiamo, si sentono al settimo cielo anche solo per una passeggiata in mezzo alla natura, per una doccia che mancava da qualche giorno per difficoltà a muoversi, per la visita di un amico.

Ne abbiamo conosciute tante di queste persone purtroppo in questi due lunghi anni, e l’obiettivo dell’associazione sarà proprio quello di aiutare, tramite iniziative periodiche di raccolta fondi, quante più persone possibili, bambini e famiglie in difficoltà, finanziare la ricerca e donare attimi di felicitá e speraza agli altri. Sarà un’associazione di tutti, del paese, della provincia, della regione, ognuno potrà sentirsi parte integrante di questo progetto benefico. Vi assicuro che i suoi ultimi desideri, i suoi ultimi pensieri, erano dedicati a chi putroppo soffriva fisicamente e psicologicamente a causa del suo stesso male; “solo chi ci passa lo può capire”, queste erano le sue parole frequenti, ed effettivamente era proprio così.

Le prime due iniziative imminenti saranno il memorial, consistente in una partita, o meglio un quadrangolare, con squadre ancora da definire, ed il “Fantasocial”, una bella iniziativa avviata lo scorso anno, da alcuni ragazzi locali. Vi invito tutti a seguire la pagina ufficiale dell’associazione, dove periodicamente pubblicheremo aggiornamenti ed iniziative. E come diceva sempre Rocco a conclusione di ogni suo post..”viva la vita”. AR7

Da altre categorie