00:00:00
08 Mar

Arriva dalla ridente citta’ di Messina, altrimenti detta ” porta della Sicilia”, l’ennesimo riconoscimento al valore poetico dell’autore sangiovannese, Lio Fiorentino

redazione
20 Febbraio 2021
1370 Views

Arriva dalla ridente citta’ di Messina,altrimenti detta ” porta della Sicilia”, l’ennesimo riconiscimento al valore poetico dell’ autore sangiovannese, Lio Fiorentino .

Il suo raffinato lirismo, intimista, evocativo e fluente, continua a raccogliere il meritato e, ormai, lauto plauso da parte delle varie giurie, dei “certamina” poetici cui egli partecpa.

È di soli due giorni fa la notizia di un ulteriore premio che si aggiunge ,con soddisfazione , alla gia’ nutrita schiera dei premi , che fanno del poeta sangiovannese , senza ombra di dubbio, una figura di primissimo piano nel panorama culturale italiano e non .

A confermare il suo talento , questa volta, è intervenuta la medaglia ,con menzione speciale, attribuitagli per la sua partecipazione al concorso: ” Premio San Valentino 2021, -accademia euromediterranea delle arti,citta’ di Messina. Un prestigioso attestato culturale che ,grazie al nostro poeta , si spalma anche sulla nostra San Giovanni Rotondo , in quanto egli è figlio illustre della nostra amata terra .

E se vincere certo non è sempre fondamentale , è, invece, indispensabile quando ad indossare la corona di alloro , non è il poeta in quanto tale , quanto piuttosto la poesia che vive in lui.

E con Lio Fiorentino, infatti, vince sempre la Poesia, e vince con lei , a testa alta, la nostra brulla e meravigliosa terra .

AMORE

Dammi il tuo vuoto Amore: lo terrò con me Dammi le tue stinte carezze: le conserverò nel vento mattutino Vendimi alla fiera della falsità.

Il tuo sguardo dipinto dall’imbroglio della paura lo penserò finito.

Fammi sentire la tua voce senza menzogne: la custodiro’ nella fredda erba di un mondo che io solo amo Portami dove il fiume incontra il mare e non sai piu’ cos’è mare e cos’è fiume.

Li’ mi fermerò e ti aspetterò cullato dall’attesa che mi avvolge ansioso di futuri velieri che salpano verso solitudini vaganti..

Amore LioFiorentino poesiando all rights reserved

Seguici sui nostri social

Da altre categorie