00:00:00
23 Jun

Come funziona la tecnologia di un vaccino a mRNA

Di Federico Fabrizio

Come funziona la tecnologia di un vaccino a mRNA?

Ve lo semplifico e racconto in questo schema alla portata di tutti♥️

Spoiler (pt.2): non ci farà diventare zombie🧟‍♀️🧟‍♂️

👇

Il nuovo vaccino è strutturato su una base di mRNA (RNA messaggero) protetto ed incapsulato in strutture lipidiche (sfere di grassi chiamati liposomi) che gli consentirà di essere veicolato direttamente nelle cellule umane per affinità con i fosfolipidi delle nostre membrane cellulari.

👇

Una volta iniettati nel nostro corpo, i liposomi liberano l’mRNA che contiene le informazioni necessarie per produrre la proteina Spike del virus.

Questo messaggero non avrà bisogno di essere retrotrascritto in una molecola di DNA (filamento a “polarità +”) ovvero pronto per la traduzione da parte dell’apparato ribosomiale delle nostre cellule.

👇

Infatti, esso possiede dei “segnali di riconoscimento” (si chiamano Cap e coda poliA) che permettono ai nostri ribosomi di agganciarlo e iniziare a leggere il suo messaggio, producendo tante copie della proteina Spike del SARS-CoV-2.

👇

A questo punto il sistema immunitario fa il suo lavoro. Produce le armi specifiche, gli anticorpi neutralizzanti contro la proteina Spike del SARS-CoV-2 e le cellule della memoria. Gli anticorpi bloccheranno la proteina Spike e impediranno al virus di infettarci.

👇

Gli studi clinici per valutare tollerabilità, effetti collaterali ed efficacia dei vaccini, una volta completati, verrano valutati dagli enti regolatori (es. FDA in America, EMA in Europa). Non è stata bypassata alcuna fase nello sviluppo del vaccino, sono stati soltanto accelerati i tempi burocratici ai fini dell’approvazione per l’uso del vaccino affinché si dimostri sicuro e protettivo.

👇

A latere, alcune considerazioni:

1) nessuna retrotrascrizione da mRNA a DNA;

2) non esiste alcuna possibilità che il pezzo di RNA si integri nel nostro genoma e ne diventi parte integrante;

3) il messaggero, una volta tradotto, viene degradato, come tutti i messaggeri cellulari che non servono più, quindi non rimane in cellula più nulla; in poche parole viene espresso in forma transiente.

👇

Fonte: Ospedale Bambino Gesù

👇

Grazie del vostro tempo.

Da altre categorie