00:00:00
19 Jun

Uniti per un Sorriso L’iniziativa solidale per la Pediatria Oncologica di Casa Sollievo della Sofferenza Luci, colori, regali.

Promesse, propositi, speranze. É il Natale, il Natale che nonostante tutto arriva anche quest’anno.

Un Natale diverso per quanti di noi lo vivranno in casa lontani dai propri affetti, ma ancora di più per quanti saranno costretti a viverlo da una corsia, quella di un ospedale. E sarà un Natale ancor più difficile se tra quelle corsie ci sono dei bambini che dovrebbero invece solo pensare a quale regalo scartare sotto l’albero. Luci, colori, regali che diventano allora neon, attese, preghiere.

Ma proprio quando tutto sembra essere sospeso, come in un limbo, ciò che continua silenziosamente a muoversi e fare rumore sono le iniziative di solidarietà volte a sostegno proprio di questi piccoli pazienti. Ed è parte di queste il progetto benefico “Uniti per un Sorriso” voluto e portato avanti da un gruppo di amici, colleghi, operatori socio sanitari di Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo.

Dopo il successo delle T-shirt solidali “Uniti per Casa Sollievo della Sofferenza”, il cui ricavato nei giorni scorsi è stato interamente devoluto alla struttura ospedaliera per poter parzialmente far fronte alle nuove e impreviste esigenze cui si sono dovuti imbattere tutti gli ospedali di Italia, Uniti per un Sorriso si propone di alleviare la degenza ospedaliera dei piccoli bambini del reparto di Onco-Ematologia pediatrica dell’ospedale di San Pio, che più di altri stanno soffrendo le restrizioni a cui questa pandemia ci sta obbligando.

“Ci siamo mossi per regalare un sorriso a chi in questo periodo non ha molto di che sorridere” è il commento degli organizzatori “e se da un alto è vero che il bene si fa in silenzio, questa volta abbiamo bisogno del vostro aiuto!” In che modo? Acquistando l’ultima realizzazione dell’azienda vinicola “Tenuta La Chiancata” che da subito ha accolto la collaborazione a favore di uno scopo così nobile. Una magnum di Prosecco Millesimato Cuvèe 2020 “il cui ricavato sarà devoluto per le necessità del reparto e per regalare sorrisi e momenti di spensieratezza ai piccoli ospiti”.

I sostenitori dell’iniziativa potranno inoltre partecipare all’estrazione di dieci cofanetti premio messi in palio per la Lotteria a cui è associato il progetto. Un piccolo gesto che ora più che mai assume il valore del vero spirito natalizio, poter donare un sorriso sincero, autentico, a quanti sono alle prese con qualcosa che è terribilmente più grande di loro. Ai bambini e anche alle loro famiglie, un brindisi sobrio ma che allo stesso tempo possa inebriare i loro cuori di speranza e ottimismo, con l’auspicio di poter presto alzare i calici insieme e gioire per la vittoria sulla malattia e per la rinascita ad una vita nuova…e più frizzante.

Per chi volesse sostenere l’iniziativa, anche a distanza grazie al servizio di spedizione messo a disposizione dall’organizzazione, può rivolgersi al numero 327.7437749 o mandare una mail a unitiperunsorriso@gmail.com Cin cin!

Da altre categorie