00:00:00
21 Oct

UNA SPLENDIDA MARIA CHIARA CASCAVILLA AI MONDIALI DI MEZZA MARATONA

Nella giornata odierna si è conclusa la prima gara dei Campionati Mondiali di Mezza Maratona a Gdinya in Polonia con il record mondiale in una gara solo femminile da parte della atleta Keniana Peres Jepchirchir che ha concluso in 1:05.16, precedendo allo sprint la tedesca di origine africana M. Keieta in 1:05.18 e al terzo posto l’etiope Y. Yehualaw, che pur inciampando sul rettilineo finale si è aggiudicato il bronzo con il tempo di 1:05.19.

La nostra bravissima Maria Chiara Cascavilla al suo esordio in una competizione a livello mondiale ha concluso in 62^ posizione con il tempo di 1:13.01, migliorando il suo primato personale di 4secondi e classificandosi come terza tra le atlete azzurre alle spalle di una brillantissima Giovanna Epis, che a sua volta con1:11.14 migliora di quasi un minuto il proprio personale e di Valeria Straneo che conclude in 1:11.39.

Quella odierna è stata una giornata storica per lo sport Sangiovannese e per chi ha potuto seguire in diretta streaming le gesta di una sua concittadina su un palcoscenico mondiale. Un forte sussulto e un tuffo al cuore ha inondato i suoi appassionati e tutta la comunità quando le telecamere hanno inquadrato la nostra graziosa “Gazzella del Gargano” e il telecronista ha pronunciato il suo nome specificando la sua origine pugliese. L’orgoglio nel vedere quella bellissima immagine della nostra Maria Chiara impegnata con sua corsa leggiadra e fluida e con l’espressione rilassata e concentrata verso l’obiettivo finale lascerà nei suoi tanti tifosi un ricordo indelebile di una pagina storica e forse irripetibile per l’atletica sangiovannese.

Non possiamo che esprimere tutta la nostra gratitudine e un grande ringraziamento alla nostra spendida beniamina per le emozioni e le soddisfazioni che ci ha saputo regalare con la speranza di poterne vivere ancora tantissime nel prossimo futuro.

Grazie Maria Chiara da parte dei tuoi tanti appassionati e di tutta la comunità.

Pietro Urbano

Seguici sui nostri social

Lascia un Commento

Da altre categorie