00:00:00
01 Dec

Bollettino epidemiologico Regione Puglia

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA 26 AGOSTO 2020

Con dichiarazioni dei DG delle Asl pugliesi

 

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì 26 agosto 2020 in Puglia, sono stati registrati 3.510 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 51 casi positivi: 22 in provincia di Bari, 6 in provincia di BAT, 2 in provincia di Brindisi, 10 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto, 1 fuori regione, 3 provincia di residenza non nota.

 

NON sono stati registrati decessi.

 

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 291.265 test.

4.018  sono i pazienti guariti.

597 sono i casi attualmente positivi.

 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 5.170, così suddivisi:

1.718 nella Provincia di Bari;

422 nella Provincia di Bat;

698 nella Provincia di Brindisi;

1.327 nella Provincia di Foggia;

662 nella Provincia di Lecce;

302 nella Provincia di Taranto;

38  attribuiti a residenti fuori regione;

3 provincia di residenza non nota.

 

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 26.8.2020 è disponibile al link: http://rpu.gl/Jm7YI

 

^^^^^^^

 

DICHIARAZIONI DEI DG DELLE ASL

 

Dichiarazione del Dg della Asl Bari Antonio Sanguedolce:

“Sono stati registrati 22 casi positivi oggi in provincia di Bari, la maggior parte dei quali riferiti a contatti stretti di casi già individuati e tracciati dal dipartimento di prevenzione. Abbiamo tra i positivi ancora rientri da Sardegna e Calabria. Si è reso necessario il ricovero ospedaliero solo per due casi”.

 

Dichiarazione Alessandro Delle Donne, Dg della Asl Bt:

“Sono 6 i casi registrati oggi nella provincia Bat. 2 tornano da Malta mentre per gli altri 4 sono in corso le indagini del dipartimento di prevenzione”.

 

Dichiarazione del Dg Asl Brindisi Giuseppe Pasqualone:

“Un caso in provincia di Brindisi riguarda una donna, sintomatica, che attraverso il medico di famiglia ha contattato la Asl ed è stata sottoposta a tampone. È in isolamento fiduciario e sono stati eseguiti tamponi anche a suoi familiari e contatti stretti. Il secondo caso è in fase di accertamento”.

 

Dichiarazione del Dg Asl Le Rodolfo Rollo: “Il caso odierno riguarda una persona temporaneamente presente in provincia di Lecce, a domicilio e in isolamento su cui è in corso l’indagine epidemiologica”.

 

Dichiarazione del direttore generale della ASL Foggia Vito Piazzolla:

“Nelle ultime 24 ore sono stati registrati in provincia di Foggia 10 nuovi casi di persone positive al COVID 19. Si tratta di 5 cittadini stranieri presenti sul territorio provinciale; 4 sono i casi di contatti stretti già individuati e sottoposti a sorveglianza attiva. L’ultimo caso è quello di una persona sintomatica, individuata grazie alla segnalazione del medico di medicina generale. La situazione è costantemente monitorata dal servizio di igiene che continua le attività di indagine epidemiologica”.

 

Dichiarazione del Dg della Asl Taranto, Stefano Rossi.

“I pazienti risultati oggi positivi al Covid nella provincia di Taranto, sono rientrati da Sardegna, Grecia, Milano, Albania, tutti sottoposti a controlli come da prescrizione, sono asintomatici, attualmente in isolamento domiciliare, seguiti dai medici del dipartimento di prevenzione. Sono stati individuati e messi in isolamento anche i contatti stretti”.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie