00:00:00
27 Sep

All’Asd San Marco ripescata in Eccellenza pugliese

La notizia tanto attesa è finalmente arrivata. Il nuovo format ha consentito all’Asd San Marco di essere ripescata, ponendo rimedio a quella che poteva essere una delle pagine più tristi dei campionati dilettantistici pugliesi.

Il buon senso della federazione pugliese presieduta da Vito Tisci alla fine ha prevalso e al verdetto emanato precedentemente dalla LND di retrocederci è seguito il ripescaggio.

Giustizia è stata fatta.

Avremmo potuto festeggiare scrivendo godoooo, oppure dando voce alle bacheche, ma preferiamo farlo a modo nostro, con grande passione ed emozione condividendo il messaggio del presidente Aniello Calabrese con quanti amano l’Asd San Marco.

“Volevo vivere questa giornata in maniera distaccata senza pensare a quello che poteva essere, oggi mi sono tuffato ancora di più nel caos del mio lavoro, ma ahimè il pensiero correva fisso a quello che il consiglio a Bari stava decidendo e l’ansia la si poteva tagliare a fette, era percepibile in tutte le sue sfaccettature, ma alle 17,50 sul display appariva come d’incanto Presidente Vito Tisci.

Al primo squillo ho risposto, buonasera Presidente dall’altro capo, ciao Aniello io ti ho dato la brutta notizia della retrocessione e io ti do la notizia che siete la prima squadra ripescata in Eccellenza pugliese. Immaginate l’urlo liberatorio. Grazie Presidente Tisci”.

Dopo questo sms nei vari gruppi dell’Asd San Marco, vi lasciamo immaginare…e continuiamo a sognare!

ESSERCI È CREDERCI.

CREDIAMOCI INSIEME!

CON L’ASD SAN MARCO SOGNARE SI PUÒ.

BENTORNATA ECCELLENZA

Seguici sui nostri social

Da altre categorie