00:00:00
02 Dec

Oggi Li Spruvvist ricordano il loro “direttore d’orchestra”, la loro mascotte: Nicolino

Ad 1anno dalla sua dipartita il gruppo vuole ricordare con questo semplice collage, la sua persona, la sua semplicità e il suo essere “maestro” del gruppo folk di San Giovanni Rotondo. Nicolino viene ancora ricordato in tutte le serate e serenate de Li Spruvvist, celebre è la strofa che veniva cantata da Nicolino stesso: e comë fajë dà, t’hannë sempë triddiccà, tu lassali parlà finë quannë hannà schiattà. “Un ricordo doveroso nei suoi confronti, dovevamo e dobbiamo continuare a ricordarlo nei prossimi anni di attività folklorica.” Questa la dichiarazione dei membri de Li Spruvvist. L’essere di una grande(anche se piccola) persona non finisce quando vola in cielo. Grazie Nicolino.

Seguici sui nostri social

Da altre categorie