00:00:00
28 Nov

Le Mulieres Garganiche dal Gargano al Salento

15 Febbraio 2020
1796 Views

Per le Mulieres Garganiche sarà una graditissima trasferta, porteranno le loro tarantelle nella terra della pizzica pizzica, il Salento.
Si esibiranno a Tricase(Le) il 20 febbraio alle ore 21:00 c/o la pizzeria/ristorante “da Umberto”

Suonano, cantano, danzano e… ricercano. Un impegno a tutto tondo per raccogliere, preservare e promuovere la cultura popolare del Gargano. Lo fanno tra le anziane del loro paese, San Giovanni Rotondo, ma anche degli altri centri del Gargano. Raccolgono ninna nanne, serenate, brani e danze della tradizione. Un percorso che dedica molta attenzione alla ricerca, quella vera, indispensabile affinché quel patrimonio ancestrale della «montagna del sole» non vada disperso. Compito assolto dalle « Mulieres Garganiche», gruppo di musica e danza popolare nato nella città di Padre Pio ma con radici in ogni angolo del promontorio della tarantella.

Un gruppo di artiste-ricercatrici più che mai convinte della loro iniziativa proprio nel momento in cui il mondo della musica popolare è minacciato da contaminazioni.
Il progetto delle «Mulieres Garganiche» ha obiettivi precisi. Nasce con l’intento di valorizzare il ruolo della donna nella tradizione popolare garganica come suonatrice, cantatrice e danzatrice con un un percorso partorito da un’idea di Valentina Latiano, <<donna garganica» inclusa nell’Albo nazionale dei suonatori di chitarra battente censiti in Italia istituito da Alfonso Toscano e compare anche nell’elenco dei suonatori di chitarra battente del Carpino Folk Festival. Le loro melodie sono accompagnate dal suono di strumenti tradizionali come chitarra battente, tamburello, castagnole, armonica, ciaramella, sopranino e zampogna. Nel gennaio 2018 sono state scelte come ambasciatrici della tradizione Garganica al Parlamento Europeo di Bruxelles.
Il gruppo è formato da:
-Valentina Latiano( voce, chitarra battente, tamburello, organetto e zampogna);
-Sara Greco (ciaramella, sopranino, armonica e zampogna);
-Emanuela Greco (chitarra battente, chitarra classica e ciaramella);
-Renata Marcucci(tamburello, castagnole).

 

 

Da altre categorie