00:00:00
24 May

Al teatro Giannone di San Marco in Lamis va di scena Semplicemente Donna

SEMPLICEMENTE DONNA

Al Teatro Giannone di San Marco in Lamis
Via Piergiorgio Frassati Venerdì 10 gennaio 2020
ingresso ore 20.30 – sipario ore 21.00

Uno spettacolo di Stefania Benincaso
con Lorenzo Flaherty e Stefania Benincaso
Al mandolino Roberto Bascià

Semplicemente Donna è un progetto teatrale contro la violenza di genere, che viene affrontata in tutte le sue molteplici declinazioni, con un paradossale rovesciamento del punto di vista tradizionale. I testi, scritti da Stefania Benincaso, attingono alla cronaca, alle vicende attuali, ai classici della Letteratura, per dare voce, anche con amara ironia, alle donne che troppo spesso non hanno avuto la possibilità o il coraggio di denunciare. Diverse storie, diversi modi di concepire la violenza, altrettanti momenti in cui fermarsi a riflettere. Adamo ed Eva, i primi esseri umani, si incontrano e si studiano a vicenda per capire le radici della “differenza” di genere; una vittima racconta le violenze subite, ma lo fa confondendo la propria voce con quella dell’aggressore; un uomo si innamora di un fantoccio perché non riesce a fronteggiare una donna reale.

IL CAST
Lorenzo Flaherty, dopo il debutto nel 1986 con il film Dèmoni 2, lavora anche in teatro sia come attore recitando nel Macbeth sia come regista de L’ultimo spettacolo. Seguono la partecipazione al film Ciao ma’ su Vasco Rossi e al film Appuntamento a Liverpool (1988). Nel 1991 viene diretto da Lucio Fulci in Voci dal profondo, nel 1996 da Pupi Avati in Festival.
E’ il protagonista del miniserial per Rai 1 Voci notturne. Il primo ruolo da protagonista è nel film di guerra Porzûs (1997). Lavora poi in Odi et amo (1998) e Il conte di Melissa (2000), e con Carlo Vanzina in Barzellette (2004).
I maggiori successi li ottiene lavorando in numerose fiction tv, tra cui ricordiamo le miniserie tv: Piazza di Spagna, Passioni e La dottoressa Giò, Distretto di Polizia, Incantesimo, R.I.S. – Delitti imperfetti, Io ti assolvo, Al di là del lago, Un amore e una vendetta, Mister Ignis – L’operaio che fondò un impero; Furore 2.
Nel 2018 torna a teatro in Donne che non si arrendono, insieme a Stefania Benincaso e all’ensemble Musica civica.

Stefania Benincaso, attrice ed autrice teatrale. Lavora al fianco di Nando Gazzolo ne Il burbero benefico di Goldoni (regia di Maurizio Faraoni), è in scena al Teatro Manzoni di Roma in Attico con vista vendesi con Fabrizio Frizzi e La cicogna si diverte con Rita Forte (regia di Carlo Alighiero). E’ protagonista della fortunatissima versione teatrale di Un turco napoletano. Ha portato in scena la prima versione femminile di Tre sull’altalena di Luigi Lunari. Il cortometraggio Specchi, di cui è protagonista, vince il Festival del Cinema Italiano a San Francisco. Recita in Amore criminale per Raitre, in Donne che non si arrendono e in Speciale Donne.

Teatro Giannone di San Marco in Lamis
Via Piergiorgio Frassati
ingresso ore 20.30 – sipario ore 21.00

Costo biglietto € 10,00

Prevendite
San Marco in Lamis: Amedeo Gioielli, Corso Matteotti
San Giovanni Rotondo: Edicola Russo – Corso Umberto I

Da altre categorie