00:00:00
25 Sep

“Camminata Italiana” fa tappa a San Giovanni Rotondo

di Matteo Pio Placentino

Da un’iniziativa di uno psicologo mantovano, Giovanni Malagutti, la manifestazione Camminata Italiana sabato 21 e domenica 22 farà tappa a San Giovanni Rotondo.

Questo giro d’Italia a piedi è partito lo scorso 7 aprile da piazza duomo a Firenze e toccherà 60 tappe, fino alla Sicilia, per poi terminare a Mantova dopo aver percorso 2296 km.

La 15esima tappa del giro partirà da Foggia e dopo 42 km arriverà a San Giovanni Rotondo, mentre  il giorno seguente partirà la 16esima tappa proprio dalla città di San Pio. Dopo 23km arriverà a Manfredonia e, dopo un breve sosta, il tour partirà alla volta di Zapponeta percorrendo altri 23 km, durante i quali ad accompagnare lo psicologo in un breve tratto ci saranno i disabili  del Polo Socio Sanitario “Le Rondinelle”.

I protagonisti di questa “Camminata italiana” saranno tutte le persone che vorranno partecipare in tratti del percorso; saranno gli amministratori locali che accoglieranno l’iniziativa quale invito per sostenere “stili di vita” sani e responsabili; saranno i volontari e le associazioni che grazie al loro contributo garantiranno l’accoglienza e la sicurezza; saranno tutti gli spettatori anche quelli che assisteranno alla camminata attraverso i social; saranno i mass media che diffonderanno il messaggio rivolto a sostenere il benessere.“

L’obiettivo della camminata sono molteplici, come spiegato dallo stesso psicologo, ossia, il benessere, la sensibilizzazione verso i diritti in particolar modo quelli dei bambini ed infine quello di provocare riflessioni riguardo al fenomeno delle migrazioni dei popoli.

Ogni tappa è scandita da eventi pubblici: il viaggio così diventa l’occasione per incontrare gli altri e riflettere.

Sul sito www.camminataitaliana.it si può seguire il percorso e sostenere vari progetti benefici, uno dei quali destinato ai bambini di Nagnimi, villaggio in Burkina Faso.

Da altre categorie